QR code per la pagina originale

Nel 2013 si è parlato più di Google che di Apple

Secondo la classifica del Dow Jones, nel 2013 la stampa ha parlato di Google più che di qualsiasi altra azienda al mondo, con Apple al secondo posto.

,

Il 2013 è stato un anno ricco di novità per quanto riguarda il mondo tecnologico: nuovi dispositivi come gli smartwatch si sono affacciati sul mercato conquistando l’attenzione dei consumatori, si è registrato un incremento nel numero dei servizi basati su tecnologie cloud e una sempre maggiore migrazione degli utenti da computer desktop o laptop verso il mondo mobile. Ma quali sono le aziende che più hanno saputo far parlare di loro nel corso degli ultimi dodici mesi?

Per rispondere alla domanda è possibile fare affidamento all’infografica pubblicata da Dow Jones e intitolata “2013 most talked about companies” (visibile nell’immagine di apertura), in cui spiccano Google e Apple. Tra le due realtà è quella di Mountain View ad essere finita più volte al centro dell’attenzione, con ben 123.769 citazioni da parte dei media, contro le 120.451 ricevute dal rivale di Cupertino, comunque in crescita rispetto alle 114.954 fatte registrare nell’anno precedente. Seguono con un distacco piuttosto significativo altre società impegnate nell’ambito tecnologico come Microsoft (84.174) e IBM (48.734).

L'attenzione riservata dai media a Google nel corso del 2013

L’attenzione riservata dai media a Google nel corso del 2013 (immagine: Dow Jones).

Come si evince dal grafico, bigG è riuscita a catalizzare l’attenzione dei media soprattutto nel mese di maggio, periodo in cui è andato in scena l’evento Google I/O 2013. Durante il resto dell’anno le novità comunque non sono mancate, soprattutto per quanto riguarda progetti innovativi come gli occhiali per la realtà aumentata Google Glass oppure la Self-Driving Car, l’automobile che può guidare da sola. Apple ha toccato invece il suo picco in settembre, poco prima che fosse svelato l’iPhone di nuova generazione. Le altre aziende presenti nella chart del Dow Jones sono Deutsche Bank, Bank of America, Goldman Sachs, Boeing e Citigroup.

Fonte: Dow Jones • Immagine: Dow Jones • Notizie su: ,