QR code per la pagina originale

Bip Mobile: solo 500 portabilità al giorno

Sono solo 500 al giorno le portabilità in uscita possibili per Bip Mobile. Ecco spiegate le difficoltà dei clienti nel passare ad un altro operatore

,

Bip Mobile, le polemiche sull’interruzione improvvisa dei servizi dell’operatore virtuale non accennano a diminuire, anzi, stanno toccando in queste ore il picco con l’arrivo delle prime Class Action e con l’interesse dei media televisivi a questo caso. Sui social network si continua ancora a discutere di come muoversi e i clienti Bip continuano a chiedersi se sia possibile davvero “scappare” dall’operatore ed effettuare la portabilità per salvare il proprio numero.

Nonostante tutti i soggetti in causa, AGCOM compreso, abbiano sottolineato come non ci siano impedimenti di alcun genere nell’effettuare la portabilità, i clienti Bip Mobile continuano a pensarla differentemente, questo perché molti di loro si sono visti posticipare la richiesta di portabilità a data di destinarsi ed in alcuni casi se la sono vista addirittura rifiutare. Al riguardo, è emerso un dettaglio che vale la pena riportare che spiega il perché di questi ritardi e difficoltà. Secondo una delibera dell’AGCOM, gli operatori virtuali possono effettuare un numero inferiore di portabilità giornaliere rispetto ai grandi quattro della telefonia italiana. Inoltre, tra gli operatori virtuali, i più piccoli risulterebbero ancora più penalizzati. Bip Mobile, infatti, può concedere solo sino a 500 portabilità al giorno. Vista la grande mole di richieste di questi giorni, appare a questo punto evidente il motivo dei ritardi. Di seguito, lo schema dei livelli di portabilità imposti dal’ AGCOM:

  • H3G: 9.000
  • Telecom Italia: 33.000
  • Vodafone: 33.000
  • Wind: 27.000
  • CoopVoce: 1.500
  • Fastweb: 1.500
  • PosteMobile: 3.500
  • Altri operatori virtuali: 500

Un limite molto penalizzate che sarà chiesto di eliminare durante l’incontro di oggi con l’AGCOM, per rendere più spedite le portabilità. Sempre per quanto riguarda il tavolo che si svolgerà nel pomeriggio di oggi tra AGCOM, Bip Mobile, Telogic e H3G, voci di corridoio farebbero presupporre una richiesta dell’AGCOM nei confronti di Telogic per il ripristino momentaneo dei servizi di telefonia per garantire ai clienti Bip il ritorno alla normalità nell’attesa di effettuare la portabilità.

Fonte: MVNONEWS • Immagine: SIM Card, tramite Shutterstock • Notizie su: ,