QR code per la pagina originale

CES 2014: Parrot presenta MiniDrone e Jumping Sumo

Parrot MiniDrone e Parrot Jumping Sumo sono i droni presentati dall'azienda francese all'evento CES 2014: il primo vola, il secondo è in grado di saltare.

,

I droni sono pronti ad invadere il CES 2014, almeno quelli di Parrot. L’azienda, già nota per la linea AR Drone, ha scelto la kermesse di Las Vegas per presentare due nuovi prodotti, questa volta pensati per un utilizzo prevalentemente domestico: MiniDrone e Jumping Sumo. Al momento non si conoscono prezzi di vendita e date di commercializzazione, ma i due “giocattoli hi-tech” sembrano avere tutte le carte in regola per fare breccia nei cuori dell’utenza geek.

Speciale: Tutto sui droni

Parrot MiniDrone

Il primo dei prodotti prende il nome di Parrot MiniDrone. Si tratta di un quadricottero, ovvero un drone dotato di quattro piccole eliche in grado di farlo sollevare dal suolo e direzionarne il movimento a discrezione di chi lo pilota. Molto più leggero dei modelli lanciati in passato dall’azienda, ha una particolarità: in pochi secondi può essere installato un accessorio composto da due ruote tenute insieme da un’asta, che gli permette di rotolare quando si trova a terra proteggendolo al tempo stesso da urti accidentali durante la fase di volo. Può essere controllato con l’interazione di due sole dita sul display di uno smartphone, sfruttando l’accelerometro e il giroscopio inclusi per stabilirne l’orientamento ed è inoltre dotato di una telecamera che aiuta il dispositivo a restare in posizione, ma purtroppo non può trasmettere le immagini in tempo reale. L’autonomia con una ricarica è di circa sei o sette minuti.

Parrot Jumping Sumo

Come dice già il nome stesso, Parrot Jumping Sumo è un drone in grado di saltare. Questa particolare abilità è consentita da una sorta di coda connessa alla parte centrale del corpo, che all’occorrenza scatta sollevandolo dal suolo e facendogli raggiungere altezze considerevoli. Anche in questo caso è integrata una videocamera, da impiegare per la trasmissione delle immagini in tempo reale (da vedere su smartphone o tablet) con risoluzione QVGA. Con una sola ricarica si arriva a circa 20 minuti di autonomia.

La comunicazione con Parrot MiniDrone avviene tramite la tecnologia Bluetooth Smart, la stessa impiegata per la sincronizzazione tra smartphone e dispositivi indossabili come gli smartwatch. Parrot Jumping Sumo si connette invece mediante network WiFi. La commercializzazione di entrambi i modelli prenderà il via nel corso del 2014.

Fonte: ExtremeTech • Notizie su: , , ,