QR code per la pagina originale

Nvidia Tegra K1, potenza desktop sui tablet

Il nuovo SoC per dispositivi mobile integra una CPU quad core Cortex A15 e una GPU con 192 CUDA Core basata sull'architettura Kepler, la stessa delle GeForce.

,

Nel corso del keynote al CES di Las Vegas, Nvidia ha svelato il successore dello sfortunato Tegra 4. Il nuovo processore mobile Tegra K1 conserva la configurazione 4+1 con una CPU ARM Cortex A15 fino a 2,3 GHz, ma integra una GPU con 192 CUDA Core basata sull’architettura Kepler, la stessa che equipaggia le schede video desktop della serie GeForce. Per la prima volta, quindi, i giochi per PC saranno disponibili anche su piattaforma mobile.

Nvidia Tegra K1, realizzato con processo produttivo a 28 nanometri, supporta memorie DDR3L e LPDDR3 fino a 8 GB, display con risoluzione fino a 3840×2160 pixel e può veicolare flussi video 4K attraverso l’uscita HDMI. Il processore verrà offerto in due versioni compatibili “pin-to-pin”. La prima integra una CPU quad core a 32-bit, ovvero un ARM Cortex A15, mentre la seconda utilizza una CPU dual core a 64 bit, nome in codice Denver, con frequenza fino a 2,5 GHz, che garantisce prestazioni single thread e multi thread molto elevate. La versione a 32 bit sarà disponibile sui dispositivi nella prima metà del 2014, mentre la versione a 64 bit è attesa per la seconda metà dell’anno.

Durante il keynote, il chipmaker californiano ha mostrato la potenza di calcolo offerta dal Tegra K1 nei giochi (la demo visibile nel video è basata sul motore Unreal Engine 4). Grazie al supporto CUDA, il nuovo chip può essere utilizzato anche per velocizzare lo sviluppo di applicazioni di computer vision, video editing, imaging e riconoscimento vocale, garantendo performance più elevate di qualsiasi altra GPU mobile a parità di consumi energetici.

Tegra K1 offre pieno supporto alle più recenti tecnologie per il gaming, tra cui DirectX 11, OpenGL 4.4 e tessellation, consentendo agli sviluppatori di giochi per PC e console di portare i loro titoli anche su dispositivi portatili. Tegra K1 è anche il primo processore mobile a offrire performance grafiche paragonabili a quelle delle nuove console (Xbox One e PlayStation 4) e superiori a Xbox 360 e PlayStation 3, il tutto nel palmo della mano.

«Negli ultimi due decenni, Nvidia ha inventato la GPU e ha sviluppato più tecnologie grafiche di ogni altra azienda», ha dichiarato Jen-Hsun Huang, co-fondatore e CEO. «Con Tegra K1 portiamo questa esperienza anche nel settore mobile, colmando un gap che consente ora agli sviluppatori di realizzare giochi next-gen e app che possono essere eseguiti su qualsiasi dispositivo».

Notizie su: