QR code per la pagina originale

TV uHD Samsung al CES 2014: più innovative e smart

Samsung approfitta del CES 2014 per mostrare le sue novità in ambito Smart TV: si tratta di nuovi televisori con risoluzione Ultra HD, anche da 110 pollici

,

Così come preannunciato, Samsung ha approfittato del CES 2014 di Las Vegas per annunciare la propria line-up di nuovi TV, tra cui un notevole televisore Ultra HD da ben 110 pollici. Vi sono proposte con schermi sempre più ampi e dal design curvo, che arriveranno sul mercato entro l’anno in corso.

La casa sudcoreana è intenzionata a inaugurare una nuova era della qualità dell’immagine puntando sulla risoluzione Ultra HD (uHD), progettata per fornire immagini estremamente realistiche, nonché su una visione ancora più avvolgente, grazie ai pannelli curvi scelti per la nuova generazione. La casa produttrice ha inoltre sviluppato per i nuovi TV un algoritmo particolare (Auto Depth Enhancer), capace di analizzare l’immagine sorgente e regolarne automaticamente il contrasto per dare un maggiore senso di profondità e il tanto in voga effetto 3D.

Tante le novità presentate dal gigante coreano al CES 2014. I nuovi TV Ultra HD dallo schermo curvo spaziano infatti dal modello da 105 pollici, il più grande sul mercato, fino alle serie UH9000, disponibile nella versione da 78 pollici, 65 pollici e 55 pollici; Samsung afferma di aver determinato il raggio di curvatura più ottimale (4200R) per una distanza di visualizzazione di circa tre o quattro metri, inoltre la serie comprende miglioramenti alla tecnologia dimming per un miglior contrasto e un chip di upscaling proprietario che permette una ottima visione dei contenuti in HD e in SD su questo tipo di pannello, ad altissima risoluzione.

La linea curva caratterizza anche i TV Full HD tra cui quelli della gamma H8000 mentre, dopo l’introduzione al CES dello scorso anno del noto televisore da 85 pollici, Samsung ha adesso tolto i veli al modello UHD più grande al mondo, il nuovo UHD TV S9 da 110 pollici. I prezzi non sono ancora stati annunciati ma si tratta di soluzioni estremamente eleganti, che possono anche essere montati a parete, sebbene lo schermo curvo sia ideale quando il televisore è montato su una base.

Tutte le TV uHD giungeranno sul mercato con porte HDMI 2.0, saranno in grado di supportare video a 60fps, e vanteranno il supporto al formato di decodifica H.264. Saranno anche compatibili con lo sdandard HDCP (versione 2.2) che viene usato per proteggere i contenuti protetti da copyright. Per quanto riguarda le altre caratteristiche, Samsung ha aggiornato la propria piattaforma Smart HUB dedicata alle Smart TV, arricchendola di una nuova interfaccia. È stata progettata per offrire contenuti sempre più ricchi e organizzati in un menu più funzionale e facilmente accessibile. Presente infine un miglior supporto ai comandi gestuali e vocali, che permetteranno di cercare i contenuti semplicemente attraverso voce e gesti.

«Samsung con i suoi prodotti vuole essere vicina nella vita di tutti i giorni alle esigenze delle persone offrendo loro una vasta gamma di dispositivi tra cui scegliere, caratterizzata dall’unione di eccellenza e innovazione tecnologica con design d’avanguardia ed estetica senza precedenti», ha dichiarato Boo-keun Yoon, presidente della divisione Consumer Electronics di Samsung.

Fonte: Market Watch • Via: Digital Trends • Notizie su: , ,