QR code per la pagina originale

Apple consegna iOS 7.1 beta 3 agli sviluppatori

Apple consegna agli sviluppatori la terza beta di iOS 7.1, con la risoluzione di alcuni bug maggiori e novità per un'interfaccia utente più friendly.

,

Il primo grande aggiornamento di iOS 7 è in arrivo: Apple ha infatti consegnato la terza beta di iOS 7.1 agli sviluppatori e le novità, comunque minori, non sono di certo assenti. Giunti a questa fase di testing, non manca ormai molto tempo prima che l’upgrade venga reso gratuitamente disponibile a tutti i consumatori, forse già dalla fine di gennaio.

Identificata come “build 11D5127c”, questa versione di iOS 7.1 contiene alcuni importanti fix e piccole novità, soprattutto nella gestione dell’interfaccia utente. Tra le due principali introduzioni, la risoluzione di un bug che avrebbe potuto rendere vano il tentativo di creare un account iCloud. Inoltre, sarebbero stati del tutto risolti i malfunzionamenti con iCloud Keychain, il servizio di memorizzazione automatica delle password online. Novità interessanti anche sul versante audiobook, ora riproducibili senza intoppi su iPhone, iPad e iPod Touch.

Alle modifiche annunciate da Apple con il materiale informativo d’accompagnamento della build, se ne aggiungono delle altre scoperte nelle ultime ore dai developer più curiosi:

  • L’effetto parallasse può essere ora disabilitato con un’apposita funzione, anziché passare dal menu di accessibilità;
  • Vi è un nuovo tastierino numerico per le chiamate;
  • Nell’applicazione musica, vi sono nuovi pulsanti di ripetizione brani e per la riproduzione casuale;
  • È stato introdotto un nuovo slider per lo spegnimento, più facile da riconoscere rispetto all’attuale barra rossa;
  • Dall’applicazione Musica è ora possibile creare stazioni iTunes Radio a partire da una propria canzone;
  • Si può ridurre la temperatura del bianco nelle impostazioni di accessibilità, per chi non riuscisse ad abituarsi ai colori fluo di iOS 7.

Rimangono ovviamente anche alcune questione aperte, come l’impossibilità di usufruire di applicazioni Bluetooth a 32-bit su processori a 64-bit, ovvero il nuovo A7 montato su tutti gli iPhone 5S. Inoltre, pare che iMessage di tanto in tanto fallisca nell’inoltro dei messaggi, così come sembra non siano stati risolti i problemi di rilevazione e accuratezza di Touch ID. Non è ancora dato sapere, infine, se questa sia l’ultima beta prima della gold master o se vi saranno delle versioni aggiuntive.

Galleria di immagini: iOS 7, le foto ufficiali

Fonte: AppleInsider • Via: 9to5Mac • Immagine: 9to5mac • Notizie su: , , , ,