QR code per la pagina originale

Firefox a 64 bit per Windows, lo sviluppo continua

Mozilla ha confermato lo sviluppo della versione a 64 bit di Firefox per Windows e nei prossimi mesi comunicherà la data di rilascio della versione finale.

,

A novembre 2012, Mozilla aveva annunciato l’intenzione di abbandonare lo sviluppo della versione a 64 bit di Firefox per Windows, ma le proteste della community avevano convinto l’azienda a ritornare sui suoi passi un mese dopo. Da allora è passato oltre un anno, durante il quale sono state rilasciate diverse Nightly build, l’ultima delle quali è la 29.0a1 disponibile sul sito FTP.

Poiché nessuna versione beta è stata ancora distribuita, sembra che Mozilla non abbia ancora risolto tutti i problemi di stabilità che avevano costretto ad interrompere lo sviluppo di Firefox a 64 bit per Windows. Gli utenti Linux invece possono installare una specifica versione a 64 bit, mentre per Mac OS X è disponibile un installer universale (i processi dei plugin rimangono però a 32 bit). Chi desidera utilizzare una variante a 64 bit di Firefox può testare Waterfox (solo in inglese). Contattato dal sito Neowin, un portavoce dell’azienda ha fornito un aggiornamento sulla roadmap:

Le versioni rilasciate di Firefox sono già a 64 bit su Mac OS X e Linux. Per Firefox a 64 bit su Windows, siamo in procinto di avviare i test automatizzati per questa piattaforma per assicurarci di ottenere la stessa copertura di test giornalieri delle altre piattaforme. Le build a 64 bit di Firefox per Windows sono già disponibili nel canale “Nightly” e molti tester usano già queste build senza problemi. Dopo aver configurato la fase di test, avremo maggiori informazioni da condividere sulla data di rilascio della versione finale di Firefox a 64 bit per Windows.

Mozilla è attualmente impegnata nello sviluppo della versione touch di Firefox per Windows 8.1. È quindi molto probabile che la versione a 64 bit veda la luce non prima del secondo trimestre dell’anno.

Fonte: Neowin • Notizie su: ,