QR code per la pagina originale

Smartphone Nokia con Android, immagini della UI

Ecco tre screenshot che mostrano l'interfaccia utente del Nokia Normandy, lo smartphone Android sviluppato dal produttore finlandese.

,

All’inizio di dicembre 2013 sono emerse alcune informazioni sul “piano B” di Nokia. Nonostante il supporto per Windows Phone, il produttore finlandese aveva avviato lo sviluppo di uno smartphone Android, indicato con il nome in codice Normandy. La stessa fonte ha ora pubblicato tre screenshot dell’interfaccia utente, da cui si può notare la personalizzazione effettuata da Nokia al sistema operativo Google.

Il piano alternativo prevedeva la realizzazione di un terminale indirizzato principalmente alla fascia bassa del mercato. Nokia Normandy, infatti, era un modello dual SIM destinato ai paesi emergenti. Dall’immagine in evidenza si possono notare le icone che indicano la presenza di due SIM (in alto a sinistra). Gli screenshot pubblicati su Twitter da @evleak mostrano Skype, il phone dialer di Viber e un lock screen con le notifiche relative al calendario, alle chiamate perse e ai messaggi. La UI sembra una combinazione di elementi Windows Phone e Asha.

Nokia aveva sviluppato una versione custom di Android, non allineata alle release rilasciate da Google, seguendo quindi un approccio simile a quello scelto da Amazon con i Kindle Fire. Ovviamente molte app dell’azienda di Mountain View avrebbero lasciato il posto alle analoghe app sviluppate in casa, come HERE Maps e Nokia Music.

Oggi la fascia entry level del mercato è occupata con successo dal Lumia 520. In seguito all’acquisizione della divisione hardware da parte di Microsoft, appare scontato che il Nokia Normandy non vedrà mai la luce. Tuttavia, c’è ancora una minima probabilità. Negli ultimi giorni sono circolate informazioni su presunti documenti interni che fanno riferimento a varie opzioni pensate da Microsoft per contrastare il dominio di Google. Oltre alla possibilità di azzerare i costi di licenza, l’azienda di Redmond avrebbe previsto uno scenario in cui l’utente sceglie tra Windows Phone e Android al momento dell’acquisto. Un altro scenario prevederebbe invece lo sviluppo di uno smartphone dual OS. E se fosse la stessa Microsoft ad annunciare un “Normandy” con entrambi i sistemi operativi?

Fonte: @evleaks • Via: The Verge • Notizie su: ,