QR code per la pagina originale

Dopo iPhone 4, iPad Mini a basso prezzo in India

Dopo aver resuscitato iPhone 4, Apple punta nuovamente sull'India e lancia un iPad Mini a prezzo scontatissimo: prove generali per un cambio di listino?

,

Sembra proprio che l’India sia il circuito di prova perfetto per le scelte di Cupertino. La scorsa settimana si è appreso come Apple voglia reintrodurre iPhone 4 nella nazione, per verificare quanto pesi sul market share la vendita di un melafonino davvero a basso costo. Oggi si scopre come la Mela sia desiderosa di perseguire lo stesso percorso anche per iPad Mini, con un taglio importante sui listini. Lo scopo è semplice da comprendere, ma il dubbio non trova risposta: si tratta di una politica che vedrà presto un’estensione mondiale?

L’Asia è il mercato da tenere sott’occhio, quell’area che nei prossimi anni darà le maggiori soddisfazioni in ambito tecnologico. E mentre in Cina la Mela stringe l’accordo con China Mobile e prevede di vendere 10-15 milioni di iPhone 5S e iPhone 5C in più, l’azienda sceglie la vicina India per le proprie sperimentazioni. L’obiettivo è solo uno, ovvero aumentare il market share, ma la portata non è affatto prevedibile. E così, dopo un iPhone 4 resuscitato, il primo iPad Mini vede una riduzione di ben 81 dollari sul suo prezzo canonico, per attestarsi in una fascia di 250-270 dollari.

Perché proprio l’India è facile da comprendere: mentre la Cina è la patria della produzione di device tecnologici, il pubblico indiano è molto più ricettivo all’adozione di nuovi dispositivi. La nazione vede la maggior crescita al mondo in personale qualificato nell’universo dell’IT e sempre più persone – pur considerando l’elevata disparità economiche tra classi sociali differenti – si sono dotate di smartphone, tablet e altri gingilli tecnologici. Quel che verrà gradito in India, di conseguenza, è probabile ottenga identico successo anche nel resto del globo. Sarà allora per questo che Cupertino nell’ultimo anno non solo ha lanciato iniziative di acquisto rateale davvero vantaggiose, ma ha anche previsto dei programmi di acquisto di vecchi dispositivi per incentivare il passaggio ai suoi iDevice. E ora smartphone e tablet a buon mercato, per quel “low cost” che con iPhone 5C ufficialmente non è mai arrivato. La speranza è che questo esperimento sia un successo, affinché Apple estenda l’iniziativa anche in Occidente.

Galleria di immagini: iPad Mini, la prova su strada

Fonte: Cult Of Mac • Immagine: Image Juicy (Edit) • Notizie su: Apple iPad mini, , ,