QR code per la pagina originale

Aviva app, constatazione amichevole su smartphone

Il gruppo assicurativo Aviva ha rilasciato un'app per le principali piattaforme mobile che semplifica la compilazione del modello CAI in caso di sinistro.

,

Aviva, gruppo assicurativo inglese con oltre 2,5 milioni di clienti in Italia, ha annunciato la disponibilità della nuova app Aviva Italia, sviluppata in collaborazione con Avenade, società fornitrice di soluzioni tecnologiche e servizi informatici per le aziende. L’applicazione permette ai clienti di consultare la propria posizione assicurativa, nonché di segnalare un incidente e compilare la constatazione amichevole direttamente da smartphone e tablet.

Aviva Italia, disponibile gratuitamente per Android, iOS, Windows Phone 8 e Windows 8.1, permette una gestione più immediata delle pratiche assicurative, mettendo nelle mani dei clienti tutte le informazioni necessarie e una semplice procedura per la compilazione del modello CAI (constatazione amichevole di incidente). Sono disponibili anche altri servizi, come la ricerca dell’agenzia più vicina (basata sulla posizione geografica), e la descrizione dei prodotti assicurativi. In dettaglio, con Aviva Italia è possibile:

  • segnalare l’avvenuto incidente in tempo reale e velocizzare così i tempi necessari per l’apertura della pratica. L’applicazione consente di inserire tutti i dati utili alla compilazione elettronica del modello CAI e di allegare le immagini relative all’incidente e ai danni subiti o provocati. La segnalazione verrà notificata anche all’agente;
  • accedere alla propria Area Cliente, dove è possibile consultare 24 ore su 24 le coperture attive, le condizioni contrattuali e tenere sempre monitorato lo stato dei pagamenti e delle prossime scadenze;
  • trovare le agenzie più vicine, consultare il catalogo dei prodotti assicurativi e avere a disposizione tutti i numeri utili per contattare Aviva.
Compilazione del modello CAI su tablet Android.

Compilazione del modello CAI su tablet Android.

Per la gestione delle funzionalità disponibili all’interno dell’applicazione, come la segnalazione dei sinistri o i dati delle agenzie, Avanade ha realizzato un portale web dedicato, utilizzando il cloud Azure di Microsoft. Ciò ha permesso di ridurre l’impatto sull’infrastruttura esistente, contenere i costi di esercizio e avere un controllo dinamico della gestione dei volumi. L’applicazione invece è stata sviluppata con il framework .NET, compatibile con i diversi sistemi operativi mobile.