QR code per la pagina originale

Xbox One, taglio di prezzo ed esclusive all’E3

Il rivenditore Zavvi propone Xbox One scontata ed è il primo taglio di prezzo alla console; nel frattempo, Microsoft annuncia nuove esclusive in arrivo.

,

Mentre Xbox One riceve il primo taglio di prezzo a opera di un rivenditore britannico, Microsoft assicura di avere in serbo nuove esclusive per la console e di volere in particolare «un grande E3 quest’anno», occasione in cui il gruppo di Redmond andrà a giocarsi diversi assi nascosti nella manica.

Il rivenditore online inglese Zavvi propone al momento la Xbox One in versione base al prezzo di 409,99 sterline (512 euro al cambio attuale) invece delle 429 sterline finora imposte agli acquirenti. Il pacchetto è sprovvisto di videogiochi dunque dovranno poi esser comprati a parte. Non è comunque noto se si tratti di un’offerta temporanea del rivenditore o di una iniziativa che verrà seguita anche dagli altri retailer, dato che Microsoft non si è pronunciata a riguardo. C’è chi comunque prevede un taglio di prezzo ufficiale già entro uno o due anni, così da allinearsi a quello attuale della PS4. Si ricorda che Xbox One costa 499 euro con Kinect incluso nel bundle, mentre l’ultima PlayStation 399 euro.

In risposta a un tweet di un utente, il presidente di Microsoft Studios Phil Spencer ha inoltre spiegato di avere in serbo diversi annunci per il 2014: il gigante statunitense sta attualmente lavorando sulle date e in particolare si sta attivando per organizzare un grande E3 2014, che come sempre avrà luogo a Los Angeles durante il mese di giugno.

Purtroppo non è ancora stata fornita alcuna indicazione sulle nuove esclusive in arrivo per Xbox One e sugli altri eventuali titoli multipiattaforma, pubblicati eventualmente anche sulla rivale PS4.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto