QR code per la pagina originale

Samsung perde 2 brevetti nella causa contro Apple

Il giudice Koh ha invalidato a Samsung due dei brevetti citati da Apple nella causa USA: uno in particolare potrebbe esser un problema per molte aziende.

,

Lo scorso maggio, nella causa legale statunitense che la vede contrapposta a Samsung, Apple ha chiesto alla corte di esaminare cinque brevetti che la casa rivale avrebbe utilizzato indebitamente sul Galaxy S4 e sull’assistente vocale Google Now. Ora, in vista del processo di appello che si terrà a marzo, il giudice Lucy Koh ha dato ragione ad Apple invalidando due dei brevetti rimasti al competitor.

Lo ha reso noto l’esperto Florian Mueller nel proprio blog FOSS Patents, dove spiega che il giudice Koh ha annullato un brevetto Samsung relativo alla sincronizzazione multimediale e un altro circa un “metodo, sistema e interfaccia grafica utente per fornire consigli verbali”, noto anche come il completamento automatico nel campo della ricerca. In particolare quest’ultima proprietà intellettuale violata potrebbe anche essere problematica per Google e per gli altri produttori di dispositivi Android.

Sottolinea Mueller infatti che «se Samsung vìola il brevetto sul completamento automatico (quello annullato dal giudice Koh), allora gli altri produttori Android hanno un problema. Google (eventualmente in stressa cooperazione con Samsung), potrebbe essere coinvolta in una richiesta anonima di riesame relativa al brevetto sui suggerimenti verbali, e sarà chiaramente insoddisfatta di questa nuova scoperta della Corte».

Google a parte, Apple ha ragione: nel Samsung Galaxy S4 la casa sudcoreana ha utilizzato due suoi brevetti senza averne pagato le relative licenze. Questa sentenza giunge in un momento critico per le due aziende rivali, in quanto potrebbe avere un suo peso nell’incontro che i due amministratori delegati di Samsung e Apple avranno il 19 febbraio. Entrambe le società dovranno trovare un accordo per porre fine alla guerra legale che le vede contrapposte ormai da troppo tempo, ma con questo risvolto tutto potrebbe esser rinviato.

Fonte: FOSS Patents • Via: Mac Rumors • Notizie su: ,