QR code per la pagina originale

EA: addio a Wii U, è una console per bambini

Una fonte anonima di Electronic Arts spiega che lo sviluppatore ha detto definitivamente addio alla Nintendo Wii U, definita una console per bambini.

,

Electronic Arts avrebbe deciso di dire definitivamente addio alla Nintendo Wii U, console nella quale ha creduto fortemente al lancio ma che sarà dunque priva del suo supporto. È quanto avrebbe dichiarato una fonte anonima di EA al portale CVG.

«Nintendo per noi era morta molto rapidamente» ha dichiarato la fonte di EA nel tentativo di motivare la decisione del publisher di uscire così presto dal mercato dei titoli per Wii U. A suo parere, la console «è diventata una piattaforma per IP da bambini e noi davvero non facciamo giochi per bambini. Questo è un dato di fatto anche per le altre compagnie. Persino Mass Effect su Wii U, per cui è stato posto un grande sforzo, non avrebbe mai potuto fare grandi affari ed EA come Activision è concentrata solo su giochi che possono essere grandi franchise».

Dunque, a parere di EA, se Nintendo vuole invogliare i veri videogiocatori a usare la sua console, deve trovare un modo per attirare gli sviluppatori di terze parti, spostando il focus dal casual gaming a quello dedicato ai core. Lo scorso venerdì, il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha spiegato comunque che l’azienda sta «studiando un modo per usare i dispositivi intelligenti per far crescere il business dei giocatori». Probabilmente però delle funzionalità extra da fruire su smartphone e tablet non saranno sufficienti a capovolgere la difficile situazione attuale della Wii U.

Lo scorso venerdì, gli investitori e il pubblico in generale sono rimasti piuttosto perplessi dalle performance commerciali annunciate per Wii U. La console ha raggiunto cifre di vendita peggiori del previsto e ciò ha scatenato diverse speculazioni su ciò che farà in futuro la compagnia per risolvere la situazione. Alcuni pensano che Nintendo dovrebbe smettere di produrre console, altri credono che dovrebbe avvicinarsi al mondo smartphone e tablet portando i propri giochi più famosi su tali device, mentre altri ancora credono che non abbia alcun futuro con rivali del calibro di Xbox One e PS4.

Galleria di immagini: Nintendo Wii U: foto

Fonte: CVG • Notizie su: Nintendo Wii U, ,