QR code per la pagina originale

LG G Pro 2, un phablet Android super potente

Online le specifiche dell'LG G Pro 2: sarà un phablet molto potente, basato su Android KitKat e con uno schermo da 5,9 pollici e in 2K. L'annuncio al MWC?

,

LG Optimus G Pro è il primo tentativo del noto produttore di entrare nel segmento dei phablet di fascia alta, ma non ha purtroppo riscontrato il successo sperato tra la clientela: l’azienda vorrebbe ora riprovarci con l’LG G Pro 2, secondo modello della serie che dovrebbe esser presentato durante il Mobile World Congress 2014 e probabilmente caratterizzato da un comparto hardware di indubbio spessore.

Il media coreano ETNews è riuscito a ottenere le presunte specifiche tecniche del nuovo telefono cellulare, che a quanto pare avrà un display da ben 5,9 pollici di diagonale a risoluzione 2K, ovvero da 2560×1440 pixel. Appare chiaro come LG abbia deciso di seguire la scia di competitor quali Nokia e HTC, proponendo ai consumatori uno smartphone con un pannello forse più grande del necessario, che lo rende in realtà più vicino a un tablet che a uno smartphone.

Al di là del display, LG G Pro 2 dovrebbe montare al proprio interno un performante processore Qualcomm Snapdragon 800, supportato da 3 GB di RAM e dotato di un modem 4G LTE-Advanced per una connettività ultra-veloce anche in mobilità. Il dispositivo dovrebbe eseguire la più recente versione del sistema operativo Android, ovvero la 4.2.2 KitKat.

Il report suggerisce che, approfittando dei 3 GB di RAM, il gigante sudcoreano porrà un maggior focus sulle capacità multitasking dello smartphone; vista la quantità di memoria a bordo è lecito ipotizzare che LG opti per una interfaccia utente proprietaria con caratteristiche aggiuntive più pesanti, che andrebbero infatti a giustificare il possibile aumento della RAM. In ogni caso, LG dovrebbe togliere ufficialmente i veli al nuovo phablet Android durante il MWC 2014, atteso evento dedicato al mobile in programma per fine febbraio in quel di Barcellona, location che lo ospita da tempo.

LG G Pro 2 andrà a competere direttamente con il Samsung Galaxy Note 3, con l’HTC One Max, Sony Xperia Z1 Ultra e gli altri phablet delle case rivali, nel tentativo di battere tutti rappresentando la scelta migliore per tale tipologia di prodotto. Il suo arrivo nel mercato dovrebbe esser seguito da un altro smartphone top di gamma di LG, il modello LG G3.

Fonte: ETNews • Via: Android Beat • Notizie su: LG Optimus G Pro, ,