QR code per la pagina originale

Microsoft, vendute 3,9 milioni di Xbox One

Microsoft ha venduto 7,4 milioni di Xbox e raddoppiato il fatturato derivante dai Surface. Positivi anche i risultati di Windows Phone e Office 365.

,

Fatturato record per Microsoft nel secondo trimestre fiscale del 2014 (quarto trimestre 2013): 24,52 miliardi di dollari, con un incremento del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’utile operativo è stato di 7,97 miliardi di dollari (+3%), mentre l’utile netto ammonta a 6,56 miliardi di dollari. Tra i prodotti e servizi dedicati all’utenza consumer i risultati migliori sono stati ottenuti dalle Xbox, Office 365 Home Premium e Windows Phone. Il fatturato dell’intero segmento Devices and Consumer è aumentato del 13%, mentre per il segmento Commercial (server e cloud) il fatturato è salito del 10%.

Nel quarto trimestre 2013 sono state vendute complessivamente 7,4 milioni di console (3,9 milioni di Xbox One e 3,5 milioni di Xbox 360). L’azienda di Redmond non ha fornito dati sulle vendite dei tablet Surface, ma ha comunicato che il fatturato è raddoppiato passando dai 400 milioni del primo trimestre fiscale 2014 agli 893 milioni del secondo trimestre. I costi ammontano però a 932 milioni, quindi le perdite sono di 39 milioni di dollari.

Il fatturato derivante dalle vendite delle licenze di Windows agli OEM è diminuito del 3%, una conseguenza della crisi del mercato PC. Nonostante il calo delle vendite dei Nokia Lumia, il fatturato di Windows Phone è aumentato del 50%, anche grazie alle licenze dei brevetti.

Molto positivi i risultati per Office 365 Home Premium e per i servizi cloud in generale. Gli abbonati della suite sono aumentati a 3,5 milioni nell’ultimo trimestre. Complessivamente il fatturato del segmento che include anche Azure e Dynamics CRM Online è cresciuto di oltre il 100% in un anno. In definitiva, Steve Ballmer lascia un’azienda in salute. Il nuovo CEO avrà il compito di incrementare i profitti sopratutto nel settore mobile e trarre quindi beneficio dall’acquisizione della divisione hardware di Nokia che verrà completata nei prossimi mesi.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto