QR code per la pagina originale

Windows 8.1 Update 1, dall’11 marzo

Uso del mouse per le opzioni delle tile e pulsante di spegnimento sullo Start screen. Sono queste due delle novità incluse in Windows 8.1 Update 1.

,

Windows 8.1 Update 1 verrà distribuito tramite Windows Update il giorno 11 marzo 2014, insieme agli aggiornamenti di sicurezza per i prodotti Microsoft. In base alle precedenti indiscrezioni, la nuova versione del sistema operativo doveva essere annunciata durante la conferenza Build di inizio aprile. Le fonti contattate da Mary Jo Foley di ZDNet confermano invece il Patch Tuesday di marzo come data di rilascio.

Pochi giorni fa, erano stati pubblicati alcuni screenshot che mostravano le tile delle app Modern nella barra delle applicazioni sul desktop. Paul Thurrott di Winsupersite aveva inoltre scoperto che le app potranno essere chiuse mediante il pulsante nella barra del titolo, come le classiche applicazioni desktop. Nuove immagini provenienti sempre dal leaker russo WZor svelano altre due interessanti funzionalità che Microsoft integrerà in Windows 8.1 Update 1, indirizzate specificamente agli utenti che usano il mouse.

Quando si seleziona una tile sullo Start screen di Windows 8.1, con il tasto destro del mouse, viene visualizzata la barra dei comandi nella parte inferiore dello schermo. Nell’aggiornamento, questa modalità funzionerà solo sui dispositivi touch (tap and hold), mentre sui computer tradizionali verrà mostrato un menu contestuale, in cui sono presenti le opzioni per rimuovere la tile dallo Start screen, mostrare la tile nella taskbar sul desktop, modificare la dimensione della tile e disinstallare l’app.

La seconda novità risolverà uno dei principali difetti di Windows 8.1. Finalmente Microsoft inserirà il pulsante di spegnimento sullo Start screen (in alto a destra), accanto al nuovo pulsante di ricerca. L’utente non dovrà più cercare il pulsante nella Charms bar. Ciò velocizzerà quindi la procedura sui PC desktop. Infine, l’azienda di Redmond ottimizzerà il sistema operativo per ridurre l’occupazione di memoria e lo spazio su disco.

La conferenza Build 2014, in programma dal 2 al 4 aprile a San Francisco, dovrebbe essere incentrata sopratutto su Windows Phone 8.1 (disponibile entro la fine dello stesso mese) e, forse, su Windows 9 (disponibile ad aprile 2015).

Fonte: ZDNet • Via: The Verge • Notizie su: , ,