QR code per la pagina originale

Apple spinge Apple TV: presto una nuova versione?

Dopo tanti anni in sordina, la società di Cupertino decide di promuovere Apple TV con una sezione speciale su Apple Store: un nuova versione è in arrivo?

,

Apple TV non è più quell’hobby a cui Cupertino ha sempre fatto riferimento. Il set-top-box targato mela morsicata riceve infatti una promozione e ottiene una vetrina speciale su Apple Store: è il segnale dell’imminente arrivo di una nuova versione? Perché la Mela improvvisamente opta per tutta questa visibilità?

Non è certo un segreto: per stessa ammissione di Cupertino, Apple TV non è mai stata fra i prodotti al centro del business dell’azienda, tanto che la stessa dirigenza l’ha più volta definita come un passatempo per gli ingegneri. Eppure il pubblico pare aver apprezzato il dispositivo televisivo di Apple – pensato per accedere ai contenuti a noleggio di iTunes, a canali tematici e per lo streaming AirPlay – tanto che in quel della California si inizia a intravederne il potenziale. E così Apple TV conquista la sua vetrina su Apple Store, in bella mostra già nella homepage del negozio.

Apple TV su Apple Store

Apple TV su Apple Store (immagine: Apple).

Collegandosi all’apposita pagina, è disponibile una suddivisione a riquadri esattamente identica a quella prevista per i device di punta della Mela, come iPhone e iPad. Oltre alla possibilità d’acquisto del set-top-box, vengono sponsorizzati accessori, estensioni di garanzia, modelli ricondizionati e altro ancora. E così gli analisti del mondo Apple ne sono certi: questo non è altro che il primo passo per una vera e propria rivoluzione del terminale dal prezzo contenuto, da collegare direttamente al televisore di casa.

È ovvio ritenere che Cupertino non avrebbe mai accordato così tanta visibilità al prodotto qualora lo considerasse ancora un esperimento hobbistico. Ed è altrettanto ovvio che la Mela non desideri solo spingere le vendite del terminale, considerato come da tempo il device non riceva un aggiornamento hardware di sostanziale importanza. Ci deve essere quindi un’altra strategia alla base, come il lancio di una nuova versione nel breve periodo. Già da diverse settimane si specula sulla possibile apparizione sul mercato di un’Apple TV finalmente dotata del suo App Store – con giochi e utility – per i primi giorni di marzo. E questa potrebbe essere la conferma che da tempo gli appassionati della società stavano aspettando. Se così davvero fosse, le vendite schizzerebbero probabilmente alle stelle: già dalle sue prime versioni gli utenti hanno implorato Apple di elaborare un App Store specifico per il set-top-box, soprattutto per giocare sul grande schermo, ma la compagnia non ha mai dato retta alle lamentele, anche perché la mancanza di uno storage vero e proprio è parsa poco funzionale a questo scopo. Ma con questo nuovo e inedito spirito promozionale, non è detto che le sorprese tardino ad arrivare.

Galleria di immagini: Apple TV, gallery teardown

Fonte: Apple Store • Via: AppleInsider • Notizie su: Apple TV, , , ,