QR code per la pagina originale

2013: otto smartphone su dieci erano Android

Il 2013 è stato l'anno di Android: oltre 700 milioni dei 990 milioni di smartphone venduti erano basati su tale piattaforma. Lo rivela Strategy Analytics.

,

Le spedizioni globali degli smartphone nel 2013 hanno raggiunto l’incredibile cifra record di 990 milioni di unità e Android ha catturato ben il 79% del mercato, estendendo il proprio vantaggio nei confronti degli iPhone di Apple. Ciò significa che quasi otto telefoni su dieci tra quelli distribuiti in tutto il mondo erano basati sul sistema operativo di Google.

È quanto si apprende dall’ultimo report di Strategy Analitics, che segnala come nello scorso anno le spedizioni di tali dispositivi siano cresciute del 34% su base annua, dalle 700,1 milioni di unità raggiunte nel 2012. Solo nel quarto trimestre del 2013, ovvero quello del tipico e sfrenato shopping natalizio, sono stati distribuiti 217 milioni di telefoni smart.

718,2 milioni di smartphone tra quelli spediti erano basati su Android, che ha dunque quadruplicato i numeri ottenuti dalle rivali Apple e Microsoft insieme. Non v’è alcun dubbio che il 2013 sia stato l’anno del robottino verde: la sua crescita è stata del 62%, un numero a prima vista impressionante ma che in realtà rappresenta il tasso di crescita più lento nella storia del robottino verde. Gli analisti si aspettano che anche nel 2014 tale piattaforma possa registrare un ulteriore rallentamento, a causa di competitor quali Windows Phone e Firefox OS, pronti a rubarle qualche quota di mercato.

153,4 milioni di smartphone tra quelli spediti lo scorso anno erano iPhone: iOS ha raggiunto il 15% dello share ma la sua crescita ha visto un brusco rallentamento nonostante volumi record per la Mela. Per tale motivo, il 2013 è probabilmente un anno che Apple vuole dimenticare, non solo per il rallentamento in tale segmento ma anche per le deludenti vendite dell’iPhone 5C, recentemente ammesse anche dall’amministratore delegato Tim Cook.

La piattaforma Windows Phone era presente su 35,7 milioni di smartphone del 2013 ed è ormai saldamente affermata come il terzo grande ecosistema mobile; tuttavia, la sua quota di mercato (3,6%) è ancora troppo bassa rispetto a quella di Android e iOS e sta ancora lottando per guadagnare spazio nelle categorie di fascia bassa e premium, dove ha attualmente «carenze che Microsoft dovrà affrontare nel 2014%raquo;.

Fonte: Strategy Analytics • Via: Android Community • Notizie su: ,