QR code per la pagina originale

Subaru annuncia il nuovo sistema EyeSight

La casa automobilistica giapponese conferma l'arrivo di una nuova versione per la tecnologia EyeSight: debutterà sulle vetture commercializzate nel 2015.

,

Subaru ha annunciato in via ufficiale che i modelli in arrivo sul mercato nel corso del 2015 saranno equipaggiati con una nuova versione della tecnologia EyeSight. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta di un sistema dedicato alla sicurezza, che attraverso una doppia videocamera posizionata nella parte superiore del parabrezza (in prossimità dello specchietto retrovisore) è in grado di rilevare pedoni, veicoli o altri ostacoli sulla carreggiata.

Una volta identificata una situazione di potenziale pericolo, il computer di bordo avvisa prima il conducente con un segnale acustico e, anche nel caso di distrazioni che impediscano a chi si trova al volante di intervenire in tempo, attiva automaticamente il freno per evitare l’impatto. Questa sorta di assistente entra in funzione ad esempio in prossimità di muri, cancelli o edifici, quando ci si avvicina con velocità elevata ad una coda oppure alle auto ferme in attesa del verde al semaforo.

I miglioramenti rispetto alla prima edizione di Subaru EyeSight sono significativi: possibilità di valutare ciò che si trova sulla strada ad una distanza del 40% maggiore e capacità di interpretare le luci degli stop posteriori sulle auto di fronte. Inoltre, il sistema funziona al meglio con vetture che procedono ad una velocità differente dalla propria fino ad un massimo di 50 Km/h, mentre prima il range ottimale era di soli 30 Km/h.

Tutto questo avviene tenendo in considerazione esclusivamente gli ostacoli visibili di fronte all’auto. Il produttore ha però dichiarato che, sempre in relazione ai modelli lanciati a partire dal 2015, saranno integrati anche sensori in grado di fornire assistenza alla guida per quanto riguarda gli altri tre lati della vettura, ad esempio per il blind spot detection (ovvero il rilevamento di veicoli nell’area non visibile tramite gli specchietti laterali), durante il cambio di corsia e in occasione dei parcheggi in retromarcia.

La doppia videocamera e i controlli della tecnologia EyeSight integrata sulle vetture Subaru

La doppia videocamera e i controlli della tecnologia EyeSight integrata sulle vetture Subaru

Fonte: MotorAuthority • Notizie su: