QR code per la pagina originale

Facebook Paper o Paper by FiftyThree?

FiftyThree ha chiesto all'azienda di Menlo Park di modificare il nome della sua app, in quanto troppo simile a Paper per iPad.

,

Facebook Paper per iOS 7, disponibile da ieri negli Stati Uniti (anche in Italia con un workaround), ha già ricevuto ottime recensioni e molto presto diventerà una delle app più scaricate dallo store Apple. Ma l’azienda di Menlo Park potrebbe avere in futuro qualche problema di natura legale. FiftyThree ha infatti chiesto di cambiare il nome, in quanto identico a quello della sua app Paper.

Georg Petschnigg, co-fondatore e CEO di FiftyThree, ha scritto sul blog aziendale un post con il quale dichiara di essere rimasto sorpreso dall’annuncio di Facebook. La sua Paper, un’app che permette agli utenti iPad di catturare le proprie idee mediante disegni, appunti, diagrammi, note e illustrazioni, è disponibile da tempo sullo store Apple e nel 2012 è stata nominata app dell’anno. Oltre 100 milioni di utenti hanno utilizzato Paper per condividere sul web le proprie creazioni. Ma con l’arrivo di Facebook Paper, FiftyThree teme di perdere la sua notorietà, a causa della somiglianza dei due nomi:

È stata una sorpresa scoprire che il 30 gennaio Facebook ha annunciato un’app con lo stesso nome. È la stessa Paper? No. FiftyThree è stata acquisita? Assolutamente no. Abbiamo contattato Facebook e si sono scusati per non averci avvisati in anticipo. Ma una scusa dovrebbe essere seguita da un rimedio. […] Facebook dovrebbe smettere di usare il nostro marchio.

In realtà, una ricerca sull’App Store evidenzia la presenza di almeno due app Paper e oltre 50 app con il termine Paper nel nome. Durante un’eventuale causa legale, Facebook potrebbe difendersi sostenendo che FiftyThree ha registrato il marchio “Paper by FiftyThree”, non “Paper”. Circa due anni fa, però, l’azienda di Menlo Park aveva portato Lamebook e Teachbook in tribunale, in quanto nei loro nomi era presente il termine “book” che, tra l’altro, non era nemmeno un trademark.

Petschnigg spera quindi che Facebook comprenda l’importanza del marchio Paper per FiftyThree e decida quindi di cambiare il nome alla sua applicazione. Curiosamente, l’azienda ha chiesto la registrazione del marchio “Paper” il 30 gennaio, lo stesso giorno in cui è stata annunciata Facebook Paper.

Fonte: FiftyThree • Via: TechCrunch • Notizie su: , ,