QR code per la pagina originale

Microsoft, Bill Gates lavorerà sui prodotti futuri?

Si prevede un ruolo più attivo per Gates all'interno dell'azienda. Secondo le indiscrezioni, dovrebbe lavorare nel campus almeno un giorno a settimana.

,

Tra pochi giorni, Satya Nadella dovrebbe diventare il nuovo CEO di Microsoft, mentre Bill Gates potrebbe lasciare il posto di presidente del consiglio di amministrazione a John Thompson. Secondo le indiscrezioni pubblicate da diverse fonti, il co-fondatore dell’azienda di Redmond verrebbe così maggiormente coinvolto nello sviluppo dei futuri prodotti. Gates ha svolto un ruolo attivo fino al 2008, otto anni dopo l’inizio dell’era Ballmer.

Bill Gates è ancora molto amato dai dipendenti Microsoft e dagli investitori, in quanto il suo contribuito ha permesso all’azienda di incrementare enormemente i profitti, grazie alle licenze di Windows. Oggi però il mercato dei PC è in crisi, per cui è necessario sviluppare un prodotto veramente rivoluzionario per il settore mobile, un obiettivo non raggiunto finora né con Windows Phone, né con i Surface. Secondo gli esperti di marketing, Gates è un visionario come lo è stato Steve Jobs, e quindi potrà offrire un valido aiuto:

Più tempo Bill spende sullo sviluppo dei prodotti, meglio è. Lui e Steve Jobs sembrano molto diversi dall’esterno, ma in realtà sono molto simili. Entrambi vedono cose che gli altri non vedono, ed entrambi sono molto esigenti.

Un ruolo più attivo nello sviluppo dei prodotti potrebbe spiegare anche il motivo per cui Microsoft ha scartato tutte le candidature esterne per il posto di CEO. Anzi, sembra che proprio Gates abbia spinto l’azienda a scegliere Nadella, in quanto tra i due si può instaurare una proficua collaborazione.

Gates ha più volte sottolineato che il suo attuale lavoro full time è sconfiggere la povertà nel mondo con la sua fondazione. Secondo le fonti di Bloomberg, il co-fondatore di Microsoft tornerà nel campus di Redmond almeno un giorno a settimana.

Fonte: Bloomberg • Via: The Verge • Notizie su: ,