QR code per la pagina originale

Satya Nadella, no comment da Samsung e LG

Satya Nadella ha promesso maggiori investimenti nel settore mobile. Samsung, LG e HTC non hanno rilasciato nessun commento sulla sua nomina.

,

Nella sua lettera inviata ai dipendenti e nella sua prima apparizione pubblica dopo la nomina a CEO Microsoft, Satya Nadella ha svelato che la strategia futura dell’azienda prevede maggiori investimenti nel settore mobile. Due partner di Microsoft (Lenovo e Dell) hanno espresso la loro soddisfazione per la scelta di Nadella, mentre nessun commento è arrivato da Samsung, LG e HTC.

Il business di Lenovo è sopratutto legato ai computer (desktop, notebook e all-in-one), grazie ai quali è diventato nel 2013 il maggior produttore mondiale, superando HP. Recentemente, l’azienda cinese ha acquisito Motorola Mobility da Google e in futuro annuncerà sicuramente nuovi smartphone basati su Android. Microsoft, con l’acquisizione della divisione hardware di Nokia, produrrà invece smartphone basati su Windows Phone. Nonostante ciò, Yang Yuanqing, CEO di Lenovo, ha dichiarato:

Abbiamo molta fiducia nelle competenze e nell’esperienza di Satya. Lenovo prevede produttivi, innovativi ed emozionanti anni di lavoro insieme a Microsoft per offrire eccellenti prodotti ai nostri utenti.

Anche Michael Dell, CEO di Dell, esprime il proprio gradimento per Nadella:

Conosciamo bene Satya. La sua forte combinazione di innovazione ingegneristica e di perspicacia per gli affari fa di lui una scelta eccellente per guidare Microsoft verso il futuro, e non vediamo l’ora di lavorare con lui.

Visto il declino del mercato PC, probabilmente i due dirigenti sperano che Nadella faccia il “miracolo” e risollevi le sorti di un settore in crisi. Casualmente, Lenovo e Dell sono gli unici due partner nominati da Microsoft in relazione all’iniziativa ConnectED.

Il compito più arduo del nuovo CEO sarà però quello di riallacciare i rapporti con Samsung, LG e HTC. Come già successo in occasione del lancio dei primi Surface, i produttori mobile non vedono di buon occhio l’ingresso di Microsoft nel mercato degli smartphone e i maggiori investimenti promessi da Nadella. Forse per questo motivo, le tre aziende non hanno rilasciato nessuna dichiarazione. Quali probabilità ci sono di vedere nuovi modelli Windows Phone 8 prodotti da Samsung, LG e HTC, legate ormai saldamente alla piattaforma di Google?

Fonte: The Verge • Notizie su: