QR code per la pagina originale

Apple pronta a produrre vetri zaffiro per iPhone

GT Advanced, partner di Apple per gli schermi in vetro zaffiro dedicati ai nuovi iPhone, sarebbe pronta a crearne circa 110 milioni di unità entro l'anno.

,

Sembra che Apple stia progettando di costruire vetri zaffiro antiriflesso per gli schermi dei futuri iPhone. Secondo l’analista Matthew Margolis, GT Advanced – la società scelta da Cupertino per tale tipologia di vetro – dovrebbe essere a breve in grado di produrre all’anno tra i 103 e i 116 milioni di display da 5 pollici con vetro zaffiro, da impiegare poi nella costruzione dei prossimi melafonini.

L’anno scorso proprio i due partner hanno stretto un accordo per aprire e gestire a Mesa (in Arizona) un impianto di produzione delle componenti correlate al cristallo zaffiro. La casa di Cupertino avrebbe deciso recentemente di operare con una strategia più aggressiva rendendo la struttura operativa già durante questo mese, e ora grazie a dei nuovi documenti si ha a disposizione un quadro più chiaro dei suoi piani aziendali.

I documenti sono ufficiali poiché registrati dalle autorità americane doganali e spiegano che GT Advanced ha ricevuto di recente 518 apparati, soprattutto forni e camere di fusione, e ordinato 100 tonnellate di grafite, materiale base per la produzione del vetro zaffiro. Secondo Margolis queste prime 518 unità sarebbero in grado di costruire tra i 103 milioni e i 116 milioni di display da 5 pollici all’anno. Chiaramente GT Advanced non è di proprietà Apple e non è l’unica sua partner, pertanto non è certo che tale numero sia unicamente destinato ai futuri smartphone della gamma iPhone, ma è probabile: le due aziende hanno infatti raggiunto una partnership esclusiva nel segmento dell’elettronica di consumo, che obbliga GT Advacend a consegnare tutti gli eventuali schermi per dispositivi mobile ad Apple qualora dovesse produrli davvero. E pare che sarà proprio così.

Sarebbero moltissimi i vantaggi derivanti da un iPhone con schermo in vetro zaffiro, ovvero relativi a una ottima resistenza agli urti e ai graffi. Non è noto se la tecnologia verrà impiegata in iPhone 6 oppure anche in altri prodotti, tra i quali dovrebbe rientrare anche il tanto chiacchierato iWatch.

Galleria di immagini: iPhone 5S, immagini ufficiali