QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia 5 patch per l’11 febbraio

Martedì prossimo verranno rilasciati gli aggiornamenti di sicurezza per i software Microsoft e l'atteso update per la Xbox One.

,

Il 2014 per Microsoft è iniziato in modo piuttosto “tranquillo” sul fronte della sicurezza informatica. Dopo i quattro bollettini rilasciati a gennaio, anche per questo mese sono previsti pochi aggiornamenti, per l’esattezza solo cinque, tra cui però sono presenti due patch classificate come critiche, la prima della quale interessa anche Windows 8.1. Due update riguardano Windows XP, il vecchio sistema operativo che andrà definitivamente in pensione il prossimo 8 aprile.

La prima patch critica risolverà le vulnerabilità individuate in Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, Windows RT, Windows RT 8.1, Windows Server 2008 e Windows Server 2012, mentre il secondo bollettino critico è riservato al software Microsoft Forefront Protection 2010 per Exchange Server. Due delle tre patch classificate importanti interesseranno tutti i sistemi operativi dell’azienda di Redmond, da Windows XP SP3 a Windows 8.1. L’ultimo aggiornamento sarà invece un’esclusiva di Windows 8 e Windows RT. Stranamente, Microsoft non cita le versioni successive. Probabilmente si tratta di bug non presenti in Windows 8.1 e Windows RT 8.1, oppure relativi a componenti eliminati nelle nuove release.

Galleria di immagini: Windows 8.1: tutte le immagini

L’11 febbraio verranno rilasciati anche update non correlati a vulnerabilità specifiche. Inoltre, sono attesi nuovi firmware per i tablet Surface, tra cui quello per il Surface Pro 2 che ha causato diversi problemi agli utenti e quindi rimosso da Windows Update. A fine gennaio era stato rilasciato un fix per coloro che hanno installato il firmware buggato. Come sempre, la distribuzione delle patch inizierà alle ore 19. Martedì prossimo è previsto anche l’arrivo di un aggiornamento per la Xbox One.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,