QR code per la pagina originale

GTA 5: update a GTA Online per San Valentino

Rockstar Games annuncia l'arrivo di nuovi contenuti per GTA Online in vista di San Valentino, con l'update intitolato Valentine's Day Massacre Special.

,

Valentine’s Day Massacre Special, sarà questo il titolo del pacchetto di contenuti aggiuntivi per Grand Theft Auto 5 in arrivo venerdì 14 febbraio, il giorno di San Valentino. Si tratta di extra dedicati alle modalità multiplayer di GTA Online, annunciati oggi da Rockstar Games con un comunicato comparso sul sito ufficiale. Saranno messi a disposizione solamente per un periodo limitato (della durata non specificata), ma una volta sbloccati resteranno per sempre a disposizione dei giocatori.

Tutto ciò che si trova nel Valentine’s Day Massacre Special sarà reso disponibile per un tempo limitato a partire da venerdì, ma una volta ottenuto sarà per sempre salvato nell’inventario. Inoltre, presto verranno fornite informazioni sui prossimi update che introdurranno novità in GTA Online, compresi Dangerous Business Pack, Online Heists, un’espansione per il tool Creator e molto altro ancora.

Nel dettaglio, il pacchetto del 14 febbraio conterrà la mitragliatrice Gusenberg Sweeper ispirata alle armi degli anni ’20, la limousine Albany Roosevelt (anch’essa dell’epoca), vestiti e acconciature ripescati direttamente dall’inizio del XX secolo e dieci attività inedite da svolgere online, compreso il salto con paracadute in una nuova location e gare in bicicletta.

La scorsa settimana si è tornati a parlare del successo ottenuto da GTA 5, capace di vendere ben 32,5 milioni di copie in poco più di quattro mesi dall’arrivo sul mercato. Nell’occasione Rockstar Games ha anche annunciato l’arrivo di un DLC interamente dedicato alla modalità single player, oltre all’intenzione di non cessare il proprio impegno nella risoluzione dei bug che fin qui hanno afflitto il comparto multigiocatore del titolo. Si attendono inoltre chiarimenti sulle indiscrezioni che vorrebbero la produzione arrivare anche su PC, come già accaduto con i predecessori, oltre che nelle versioni destinate alle console next-gen PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: Rockstar Games • Notizie su: ,