QR code per la pagina originale

iPhone 6: le prime foto spuntano online

Appaiono in Rete le prime immagini del possibile iPhone 6, forse un prototipo scartato da Apple: il design sottile è molto simile a quello di iPad Air.

,

Sonny Dickson ce l’ha fatta di nuovo: il giovanissimo esperto del mondo Apple, balzato agli onori della cronaca lo scorso anno per i suoi leak azzeccati sugli iDevice presentati da Cupertino, segna un altro colpaccio. Nella serata di ieri, infatti, il ragazzo ha pubblicato le prime immagini di quello che potrebbe essere il nuovo iPhone 6. E, anzi, c’è addirittura un piccolo giallo: alle pubblicazione delle prime fotografie con tanto di watermarking, un anonimo utente Twitter ha reso disponibile una nutrita gallery, forse per bruciarne lo scoop.

Sono due i gruppi di immagini di iPhone 6 che da ieri sera stanno circolando insistentemente sui social network: quelle di Sonny Dickson, che riguardano solo la scocca posteriore del device, e quelle di mornray886, un neoiscritto Twitter che ha deciso invece di fornire il terminale completo. Se si tratti di un prototipo, di un falso o semplicemente di un clone cinese, non è ancora dato sapere.

Le tempistiche, a dire il vero, sembrano quantomeno premature. Apple non pare intenzionata ad accelerare il tradizionale rilascio di settembre – anche per non perdere il traino di iPhone 5S, un vero successo di mercato – quindi che a febbraio si abbiano già i leak dello smartphone assemblato appare più che mai sospetto. Attendibilità a parte, questo iPhone 6 si caratterizza per una scocca in alluminio priva di inserti laterali e per un display praticamente edge-to-edge, se non per una minima cornice di pochi millimetri. Il design della scocca è praticamente preso in prestito dal mondo di iPad Air e, proprio per questo, c’è già chi scommette sul nuovo nome del melafonino: iPhone Air, anziché la numerazione canonica.

A livello estetico non vi è quella rivoluzione che Cupertino sembra promettere da tempo e, come appare evidente, non vi è nemmeno quello schermo curvo di cui si parla da diverse settimane. Anzi, il dispositivo appare forse un po’ datato nel look e per nulla dissimile alla concorrenza Android, fatta eccezione per l’installazione di Touch ID. Si tratta, di conseguenza, di un prototipo dello scorso anno?

Aggiornamento: secondo le ultime indiscrezioni, il device potrebbe essere falso.

Galleria di immagini: iPhone 6: prime foto