QR code per la pagina originale

iPhone 6: il prototipo è un falso?

Il prototipo di iPhone 6 pubblicato ieri da Sonny Dickson e da un anonimo utente Twitter potrebbe essere un falso: lo rivelano alcuni attenti navigatori.

,

La festa per il leak di iPhone 6 potrebbe durare poco. Nella tarda serata di ieri, così come già ampiamente riportato, Sonny Dickson e un misterioso utente Twitter hanno pubblicato un nugolo di fotografie sul nuovo melafonino di Apple. Un device già completamente assemblato, con uno schermo quasi edge-to-edge e dal design simile a quello di iPad Air. L’attenzione maniacale di alcuni appassionati della Mela, però, solleva un dubbio più che legittimo: quello rappresentato sarebbe un falso.

Non vi è accordo sulle fotografie rese disponibili dal giovane Sonny Dickson e da alcuni anonimi utenti in Rete, sebbene sin da subito si è detto come probabilmente si tratti di un prototipo e non della versione finale di iPhone 6. D’altronde, così come già accennato nel precedente articolo, appare strano che esista un leak di un melafonino già assemblato a febbraio, quando prima di settembre sul mercato non vedrà probabilmente la luce. Proprio per questo motivo, emergono oggi alcune incongruenze, messe in evidenza dagli attentissimi utenti di MacRumors. Il nuovo melafonino è perciò un falso, uno scherzo per ottenere quei famosi quindici minuti di celebrità sui media?

Un primo dubbio sorge legittimo dall’analisi della pellicola in plastica che ricoprirebbe la scocca posteriore e il display del melafonino rappresentato. Così come l’utente Pgiguere1 spiega con una gif animata, le bolle d’aria sotto lo strato protettivo sono le medesime per il fronte e per il retro, segno di come siano state aggiunte in digitale.

Falso iPhone 6

Falso iPhone 6 (immagine: Pgiguere1 via MacRumors).

Mbrannon47, invece, conduce un dettagliatissimo studio sui font scelti negli anni da Apple per la scritta “iPhone”, scoprendo come quella riportata sul prototipo non sia coerente con le strategie dell’azienda. iPhone 5S, per inserirsi sul percorso minimalista di iOS 7, usa il sottile font Myriad Pro Light, mentre negli scatti vi sarebbe un Myriad Pro Semibold, oltretutto con kerning sbagliato. Infine, un piccolo caso di plagio: le ombre sullo schermo di iPhone 6 sono state letteralmente copia-incollate da un vecchio rendering di iPad di Martin Hajek, il designer divenuto famoso per aver predetto con largo anticipo le fattezze di iPhone 5C.

Galleria di immagini: iPhone 6: prime foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Mornray886 (Edit) • Notizie su: Apple iPhone 5S, , , ,