QR code per la pagina originale

Skype, messaggi sincronizzati su tutti i device

Con le nuove versioni di Skype, Microsoft ha finalmente risolto il problema relativo alla mancata sincronizzazione dei messaggi tra diversi dispositivi.

,

Microsoft ha finalmente risolto uno dei bug più fastidiosi che assillava da molto tempo tutti gli “utenti multi-device”. Le nuove versioni desktop e mobile di Skype effettuano correttamente la sincronizzazione dei messaggi tra computer, tablet e smartphone. La seconda novità è la conferma di lettura del messaggio da parte del destinatario. Altri miglioramenti riguardano le prestazioni complessive delle applicazioni.

Circa un anno fa, Microsoft aveva obbligato gli utenti ad abbandonare Windows Live Messenger, forzando il passaggio a Skype, l’unica app IM disponibile su tutti i sistemi operativi dell’azienda di Redmond. Da allora si sono moltiplicate le segnalazioni di messaggi persi, chat non sincronizzate e ricezione di vecchi messaggi. Quando si avvia una conversazione su PC, non sempre si riesce a proseguire su smartphone o su tablet. Ciò è dovuto principalmente alla nuova architettura cloud (necessaria per portare Skype anche sui dispositivi mobile) che ha preso il posto della precedente architettura peer-to-peer.

Installando le nuove versioni del client VoIP, finalmente gli utenti potranno passare da un device all’altro senza perdere il filo della conversazione. I messaggi verranno sincronizzati correttamente e non arriveranno più notifiche di messaggi vecchi. Skype mostrerà inoltre una conferma di avvenuta lettura dei messaggi inviati agli utenti che non sono online in un determinato momento. Microsoft ha ottimizzato le prestazioni complessive, riducendo il tempo di avvio, la visualizzazione delle conversazioni recenti e il ripristino dell’app quando si trova in background.

Le novità pianificate per il futuro sono la ricezione delle notifiche solo sul dispositivo attualmente in uso. La stessa notifica non verrà visualizzata sugli altri dispositivi. Inoltre, verrà sincronizzato anche l’elenco dei contatti. Tutti questi miglioramenti verranno estesi alle chat di gruppo.

Fonte: Skype • Notizie su: ,