QR code per la pagina originale

Nokia si veste di verde, il colore di Android

Nokia cambia il colore delle pagine social passando dallo storico blu a un inedito verde: probabilmente indica l'arrivo del suo primo smartphone Android.

,

Sulle proprie pagine Facebook e Twitter, Nokia ha appena sostituito il tradizionale colore blu che da anni contraddistingue il suo brand con un inedito colore verde: quella che potrebbe apparentemente sembrare una semplicissima modifica è in realtà stata interpretata da molti come un ulteriore segno dell’imminente arrivo del suo primo smartphone Android, finora conosciuto come Normandy.

Il verde è il colore che ha da sempre contraddistinto il robottino verde di Google e, sebbene la tonalità usata dal gruppo finlandese sia leggermente differente, con tale immagine Nokia potrebbe davvero alludere al suo primo telefono cellulare basato su Android. Il cambio di colore sorprende perché Nokia è attiva in ambito mobile da decine di anni e finora non aveva mai rinunciato al suo consueto colore blu.

Le indiscrezioni sul progetto Normandy si susseguono ormai da molto tempo ma, quella che in un primo momento sembrava un’idea assurda, potrebbe divenire realtà durante il Mobile World Congress 2014, atteso evento a sfondo mobile in programma a Barcellona dal 24 al 27 febbraio. Com’è ormai ampiamente noto, Nokia è stata acquisita da Microsoft e Microsoft possiede un proprio sistema operativo mobile, Windows Phone. Com’è dunque possibile che il gigante statunitense possa permettere alla sua compagnia di rilasciare uno smartphone basato sulla piattaforma della concorrenza?

Secondo le indiscrezioni, lo smartphone Android di Nokia utilizzerà una versione altamente personalizzata di tale sistema operativo, progettata per spingere i servizi Microsoft tra cui Skype, Bing e Internet Explorer; dovrebbe rinunciare al Google Play Store per affidarsi a un app store proprietario, così come ha fatto Amazon con i Kindle Fire. Ed è unicamente per tale motivo che il gruppo di Redmond avrebbe dato la sua approvazione al progetto, così da portare l’utenza Google verso i servizi proprietari.

Il verde è comunque tradizionalmente associato alle iniziative eco-friendly che non hanno nulla a che fare con Android, pertanto Nokia potrebbe anche annunciare a breve qualcosa di completamente diverso. Allo stato attuale delle cose, il cambio di colorazione nelle pagine social dell’azienda non sembra essere una coincidenza, ma fornisce una sorta di conferma sul fatto che Normandy sia davvero in arrivo.