QR code per la pagina originale

Xbox One: disponibile l’aggiornamento di sistema

Microsoft ha iniziato il rilascio dell'aggiornamento per l'Xbox One. Tra le molte novità, miglioramenti alla Dashboard e alla gestione delle reti

,

Microsoft ha finalmente iniziato la distribuzione dell’atteso aggiornamento per l’Xbox One, precedentemente previsto per il giorno 11 febbraio. Un aggiornamento piuttosto corposo che va a correggere alcuni problemi ed a migliorare l’esperienza d’uso della console in molti settori. Il change log ufficiale sul sito Microsoft riporta miglioramenti alla Dashboard con una rivisitazione della sezioni “Giochi & App” e diverse modifiche che permetteranno tra le altre cose di verificare lo spazio occupato dai contenuti sul disco da 500 GB, di visualizzare l’indicatore per la batteria del controller e semplificare l’uso della lista amici e della chat.

L’aggiornamento per l’Xbox One porta anche la possibilità di collegare una tastiera USB. Affinata anche la gestione delle reti e del NAT. Passi avanti anche sulla qualità del lettore Blu-ray. Non mancano, infine, svariati affinamenti e correttivi per migliorare la stabilità e prestazioni della console come una maggiore velocità di risposta di Kinect 2 ai comandi vocali e una migliore sensibilità degli stick analogici. L’aggiornamento sarà distribuito progressivamente. Per tutti coloro che hanno lasciato la console in standby, l’aggiornamento sarà scaricato in background nei momenti di minor carico dei server, altrimenti sarà richiesta l’accensione della console.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto

Questa corposo aggiornamento sarà seguito nel giro di un mese da un secondo importante update, previsto per il 4 di marzo, che preparerà la console al debutto di Titanfall, previsto per il giorno 11 marzo. Tra le novità previste, un aggiornamenti al sistema dei party e del multiplayer.