QR code per la pagina originale

Office per iPad arriverà entro giugno

I piani di Microsoft sono cambiati: Office per iPad dovrebbe essere rilasciata prima della versione touch per Windows 8.1.

,

La nuova strategia di Satya Nadella prevede maggiori investimenti nel settore mobile. Tami Reller ha invece parlato di approccio “riflessivo” per i piani relativi a Windows e ai sistemi operativi concorrenti. Dopo varie discussioni avvenute tra i dirigenti, sembra che Microsoft abbia deciso di dare la precedenza ad Office per iPad rispetto alla versione per Windows 8.1. La suite touch per iOS, nome in codice Miramar, dovrebbe essere annunciata entro fine giugno.

Le prime conferme ufficiali su Office per iPad risalgono al mese di settembre 2013. L’ex CEO Steve Ballmer aveva dichiarato che Microsoft ha avviato lo sviluppo di versioni touch per tutte le piattaforme mobile, ma all’inizio di ottobre aveva sottolineato che Office “Gemini” per Windows 8 ha la priorità. Non si conoscono i motivi ma, secondo fonti vicine all’azienda di Redmond, Office per iPad arriverà sul mercato prima della versione Windows, quasi certamente prima di luglio.

Office per iPad permetterà agli utenti di utilizzare Word, Excel, PowerPoint e OneNote mediante un’interfaccia ottimizzata per il tablet Apple. Per quanto riguarda le modalità di accesso, appare scontato l’obbligo di un abbonamento al servizio Office 365, come richiesto su Office per iPhone. Ovviamente la destinazione predefinita per il salvataggio dei file sarà OneDrive, sebbene sia disponibile anche l’opzione per il salvataggio sulla memoria interna dell’iPad.

Se la roadmap non subirà ulteriori modifiche, Office “Miramar” per iPad arriverà sul mercato all’inizio dell’estate, mentre Office “Gemini” per Windows 8 verrà rilasciata nei mesi successivi.

Fonte: ZDNet • Notizie su: , ,