QR code per la pagina originale

Sailfish OS 1.0 è pronto per i dispositivi Android

Jolla ha rilasciato la versione 1.0 di Sailfish OS, il sistema operativo che deriva da MeeGo e che permette di eseguire le app Android.

,

Jolla ha annunciato la disponibilità di Sailfish OS 1.0. Dopo i tre aggiornamenti per la versione beta del sistema operativo, rilasciati a partire da novembre 2013 l’azienda, fondata da ex sviluppatori Nokia in seguito all’abbandono del progetto MeeGo da parte del produttore finlandese, distribuirà il quarto update all’inizio di marzo. Successivamente, il software verrà offerto anche in versione scaricabile da installare sui dispositivi Android.

Sailfish OS è un sistema operativo basato interamente sulle gesture che permette di avere il pieno controllo delle funzionalità, sfruttando al massimo il multitasking in tempo reale. La possibilità di eseguire le app Android contribuirà sicuramente ad incrementare le vendite degli smartphone. Gli utenti potranno scegliere lo store Android preferito e quindi installare le migliaia di app compatibili con il sistema operativo Google. La community di Sailfish OS ha già creato alcune app native per i principali social media (Facebook, Twitter, Foursquare e WhatsApp). Il primo Jolla Phone può essere acquistato anche dall’Italia mediante lo store online dell’azienda finlandese (399 euro).

Attualmente sono disponibili vari porting di Sailfish OS per Samsung Galaxy, Google Nexus e Sony Xperia. Entro la prima metà dell’anno, Jolla rilascerà un launcher per Android per consentire agli utenti di apprendere le novità dell’interfaccia e le principali funzionalità. L’app sarà pubblicata sia sul sito ufficiale che sugli store digitali. In seguito, verrà distribuita l’intera immagine del sistema operativo.

Durante il Mobile World Congress di Barcellona, Jolla mostrerà il suo smartphone e il funzionamento di Sailfish OS 1.0 su vari modelli Android.

Fonte: Jolla • Notizie su: Jolla, ,