QR code per la pagina originale

Sanremo 2014: le canzoni del Festival su Spotify

Le canzoni del Festival di Sanremo 2014 sono in streaming su Spotify: ecco il link per iniziare subito ad ascoltarle, in modo del tutto legale e gratuito.

,

Nella settimana del Festival di Sanremo 2014, alcuni tra gli esponenti di maggior rilievo della musica leggera italiana stanno presentando le loro nuove creazioni, direttamente dal palco del Teatro Ariston. Al contrario di quanto accadeva fino a qualche anno fa, per ascoltarle non è più necessario attendere l’arrivo degli album nei negozi, ma ci si può affidare ai servizi per lo streaming musicale. Tra questi, Spotify ha preparato una playlist tutta dedicata alla kermesse canora.

La riproduzione è del completamente gratuita su computer, grazie all’iniziativa messa in campo dalla piattaforma il mese scorso: accesso senza alcun limite al catalogo dei brani, anche gratuitamente se non si è sottoscritto un account premium, a patto di ascoltare di tanto in tanto un intermezzo pubblicitario. Di seguito l’elenco completo delle canzoni incluse nella scaletta, le stesse che in queste serata vengono presentate in televisione da Fabio Fazio e Luciana Littizetto: tra queste anche le canzoni di Arisa, Renzo Rubino, Cristiano De André, Francesco Renga, Giusy Ferreri, Noemi, Giuliano Palma, della particolare collaborazione tra Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots e molte altre, per un totale di 19 pezzi da ascoltare in streaming.

  • Arisa “Controvento” (“Se vedo te”);
  • Ron “Sing in the rain” (“Un abbraccio unico”);
  • Renzo Rubino “Ora” (“Secondo rubino”);
  • Cristiano De André “Il cielo è vuoto” (“Come in cielo così in guerra”);
  • Francesco Sarcina “Nel tuo sorriso” (“Io”);
  • Giuliano Palma “Così lontano” (“Old boy”);
  • Giusy Ferreri “Ti porto a cena con me” (“Ti porto a cena con me”);
  • Francesco Renga “Vivendo adesso” (“Vivendo adesso”);
  • Noemi “Bagnati dal sole” (“Made in London”);
  • Riccardo Sinigallia “Prima di andare via” (“Prima di andare via”);
  • Filippo Graziani “Le cose belle” (“Le cose belle”);
  • The Niro “1969” (“1969”);
  • Veronica De Simone “Nuvole che passano” (“Nuvole che passano”);
  • Zibba, AlmaLibre “Senza di te” (“Senza pensare all’estate”);
  • Bianca “Saprai” (“L’altra metà”);
  • Raphael Gualazzi, The Bloody Beetroots “Liberi o no” (“Liberi o no”);
  • Rocco Hunt “Nu juorno buono” (“Nu juorno buono”);
  • Diodato “Babilonia” (“E forse sono pazzo”);
  • Vadim “La modernità” (“Area Sanremo 2013”).

Fonte: Spotify • Notizie su: ,