QR code per la pagina originale

MWC 2014: Lenovo, gli smartphone economici

Al Mobile World Congress 2014, Lenovo annuncia tre smartphone a basso budget, appartenenti alla serie S: si differenziano per dimensioni e fotocamere.

,

Quello dello Yoga Tablet 10 HD + non è l’unico annuncio effettuato da Lenovo al Mobile World Congress 2014 di Barcellona: la nota casa cinese ha infatti presentato ufficialmente anche un trio di smartphone della gamma S che saranno in vendita a un prezzo molto competitivo. Arriveranno nei negozi con lo stesso chipset e si differenzieranno principalmente per fotocamere e dimensioni dello schermo.

Lenovo S860 è il miglior dispositivo tra quelli appena annunciati, sebbene sia ancora lontano da essere un telefono di fascia alta: dispone di uno schermo IPS da 5,4 pollici con risoluzione pari a 1280×720 pixel, ed è alimentato da un processore MediaTek da 1,3 GHz in abbinamento a 2 GB di RAM. Include poi uno storage da 16 GB, una fotocamera frontale da 1,6 megapixel e una posteriore con sensore da 8 megapixel, supporto dual-SIM e ampio comparto dedicato alla connettività, che garantisce il supporto al Wi-Fi, Bluetooth 3.0 e HSPA+. Spesso 10,3 millimetri e con una batteria in dotazione da 4000 mAh (che offrirà un’autonomia fino a 43 ore in conversazione), il prodotto eseguirà Android 4.2 Jelly Bean.

Il secondo smartphone è il Lenovo S850, che presenta la medesima CPU del fratello maggiore anche se la RAM è stata abbassata a un solo GB, mentre lo schermo ha la stessa risoluzione ma ha una diagonale di 5 pollici, dunque meno ampia ma sempre notevole. Le altre specifiche includono una fotocamera frontale da ben 5 megapixel, un modulo posteriore da 13 megapixel, supporto dual-SIM e una batteria da 2000 mAh. I vantaggi rispetto all’altro modello risiedono dunque nelle migliori fotocamere e nel pannello più grande.

Lenovo S660 è il modello entry-level, ovvero destinato a coloro i quali desiderano uno smartphone più economico ma comunque dalle buone funzionalità. Il processore è sempre lo stesso ma stavolta è presente un display da 4,7 pollici con risoluzione di 960×540 pixel, piuttosto bassa; il resto della dotazione comprende 1 GB di RAM, 8 GB di storage espandibile via microSD, una fotocamera frontale da 0,3 megapixel e una posteriore da 8 megapixel, un design in metallo resistente e lo stesso sistema operativo in dotazione negli altri due terminali, ovvero Android nella release 4.2 Jelly Bean. È l’unico tra i tre modelli a giungere con il supporto al Bluetooth 4.0 e integra una batteria da 3000 mAh.

Tutti i nuovi smartphone a basso budget di Lenovo arriveranno con le tradizionali app sviluppate dalla stessa casa produttrice e con l’interfaccia utente proprietaria, che ha uno stile unico e molto diverso da quello che caratterizza Android stock. Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, il Lenovo S860 sarà acquistabile a 349 dollari, il Lenovo S850 a 269 dollari e il Lenovo S660 a 229 dollari. L’arrivo è previsto in alcuni mercati selezionati e attraverso lo store online di Lenovo, ma non è ancora stata resa nota alcuna data di uscita.

Fonte: Lenovo Newsroom • Via: Android Authority • Immagine: Lenovo • Notizie su: , ,