QR code per la pagina originale

HTC prende in giro il Samsung Galaxy S5

HTC invita gli acquirenti del Samsung Galaxy S5 ad attendere il 25 marzo, momento in cui presenterà la sua grande novità. Altrimenti "avranno rimorsi".

,

HTC crede che gli acquirenti del Samsung Galaxy S5 proveranno presto un «senso di rimorso» nel momento in cui la casa presenterà la sua ultima novità, probabilmente il nuovo HTC One. L’annuncio arriverà il 25 marzo come è possibile apprendere in base alla chiara immagine pubblicata sul suo profilo Twitter.

HTC aveva già preso in giro il Galaxy S4 al momento dell’annuncio definendolo come “il prossimo grande flop”, e in effetti lo smartphone ha raggiunto cifre di vendita al di sotto delle aspettative della casa sudcoreana, la quale ha anticipato il reveal della nuova generazione probabilmente per tale motivo. Adesso l’azienda rivale torna dunque all’attacco prendendo di mira il nuovissimo telefono Samsung, con una abile strategia di marketing ideata per catturare l’attenzione dei consumatori:

La mossa giunge nel tentativo di convincere coloro i quali vorrebbero comprare un Galaxy S5 ad attendere il 25 marzo, ovvero la data in cui giungerà la presentazione del futuro HTC One. Lo smartphone di Samsung non arriverà infatti nei negozi prima dell’11 aprile e pertanto c’è del tempo, secondo la casa taiwanese, per valutare altre proposte concorrenti e per vedere soprattutto quali saranno le innovazioni portate nel suo prossimo top di gamma.

Nome in codice HTC M8, la seconda generazione dell’HTC One è stata più volte oggetto di indiscrezioni: dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza di un display di circa 5 pollici a 1080p, un processore quad core Qualcomm, una fotocamera posteriore con doppio sensore, lettore di impronte digitali e Android 4.4 KitKat come sistema operativo, personalizzato attraverso la nuova interfaccia Sense 6.

Caratteristiche da telefono premium, dunque, mentre il nuovo Galaxy S5 non si discosta troppo dal predecessore: integra uno schermo leggermente più ampio (da 5,1 pollici), un chipset Qualcomm Snapdragon 801 da 2,5 GHz, 3 GB di RAAM, una fotocamera posteriore da 16 megapixel e un lettore di impronte digitali, insieme a un cardiofrequenzimetro utile a monitorare i battiti del cuore. È anche impermeabile, per la prima volta nella serie.