QR code per la pagina originale

Microsoft Bing, novità per ricerca e mappe

Microsoft aggiorna l'app Bing per iPhone, la versione web del motore di ricerca e aggiunge le mappe in 3D di altre 15 città su Windows 8.1.

,

Cinque mesi dopo l’ultimo aggiornamento importante per tutti i dispositivi iOS, Microsoft ha rilasciato una nuova versione dell’app Bing per iPhone. Le novità incluse riguardano esclusivamente lo smartphone Apple, in quanto non sono menzionate funzionalità specifiche per iPad. L’azienda di Redmond ha inoltre annunciato la Timeline per il motore di ricerca sul web e un update per Bing Maps su Windows 8.1, che aggiunge la visualizzazione 3D per altre 15 città in Germania, Spagna e Stati Uniti.

Le prime due funzionalità incluse in Bing per iPhone permettono di semplificare e velocizzare la ricerca. L’app integra ora un widget con quattro pulsanti che consentono di ritornare alla home page, effettuare una ricerca vocale o testuale, e di visualizzare le ricerche recenti. Il widget può essere disattivato nelle impostazioni. Microsoft ha inoltre implementato la ricerca multipla. L’utente può inserire più query, vedere tutti i risultati in un’unica schermata e scartare quelli non rilevanti con uno swipe.

L’app offre ora la possibilità di conoscere gli argomenti di tendenza su Internet, tra notizie, ricerche e immagini, con una nuova interfaccia a tile. Per visualizzare altre trending story in modo casuale è sufficiente “shakerare” lo smartphone. Bing per iPhone include anche un nuovo bookmark manager che salvare i segnalibri all’interno dell’app oppure di aprire il sito con Safari. Infine, è stata aggiornata la funzione di auto-suggerimento per mostrare velocemente stringhe di ricerca più pertinenti.

Per quanto riguarda, invece, la versione web di Bing, Microsoft ha aggiunto una Timeline. Quando l’utente cerca informazioni su una persona famosa vengono mostrati gli eventi più importanti della loro vita ordinati per data crescente. L’app Bing per Windows 8.1, infine, permette di navigare le mappe di 15 città in tre dimensioni, utilizzando le dita o il mouse.

Fonte: Microsoft • Via: Microsoft • Notizie su: ,