QR code per la pagina originale

Netflix deride i droni Amazon in uno spot

Netflix deride il concorrente Amazon con un simpatico spot: nasce Netflix Drone 2 Home, il drone che consegna DVD quando meno l'utente meno se l'aspetta.

,

In molti ci hanno creduto. E una certa delusione si è palesata nell’apprendere come Amazon Prime Air, il servizio di consegna pacchi tramite droni, non fosse altro che uno scherzo simpatico dell’azienda specializzata in commercio elettronico. Ma nel tranello nessuno ci è cascato in quel di Netflix, il leader mondiale nello streaming televisivo e cinematografico, che rilancia con una esilarante proposta.

Si chiama “Netflix Drone 2 Home” ed è un servizio, ovviamente fittizio, con cui l’azienda si propone di rilanciare il noleggio dei DVD, attività finita in sordina da quando le tecniche di streaming permettono agli utenti di avviare la riproduzione di un film in pochi click. Quello della consegna dei DVD via posta è il primissimo business di Netflix, che in passato si è proprio differenziata dal concorrente Blockbuster facendo trovare nella cassetta della posta il film prescelto, per poi rispedirlo al mittente tramite una busta preaffrancata. Ora dal francobollo si passa al drone.

Il filmato è estremamente simile a quello di Amazon Prime Air: nei magazzini Netflix i DVD vengono confezionati, quindi appesi al drone e spediti all’utente. Se non fosse per alcuni sprazzi di vera e propria ilarità, con cui la società punzecchia il rivale. Sì, perché anche Amazon offre servizi di noleggio e streaming online, ovviamente in concorrenza con quelli di Netflix. Abbiamo quindi il drone che genera il caos sulla scrivania di una segretaria, con lo spostamento d’aria che ne scompagina i documenti. Vi è poi quello battagliero, che insegue una dipendente dell’azienda che fugge terrorizzata mentre un collega cerca disperatamente di riprenderne il controllo. E c’è anche chi il film se lo vede recapitare mentre è agli orinatoi a muro di un’area di servizio, grazie alla localizzazione GPS che permette di sapere dove il cliente sia in qualsiasi momento. Infine, un nugolo di decine di droni che lascia contemporaneamente l’azienda, per poi scontrarsi l’un l’altro.

Insomma, il filmato virale è servito, tanto che dalla pubblicazione sta facendo incetta di click. E chissà che, in un futuro non troppo remoto, non sia proprio un drone a portare Netflix anche in Italia.

Fonte: The Verge • Immagine: Netflix - YouTube • Notizie su: , , ,