QR code per la pagina originale

Shazam annuncia le nuove app per iOS e Android

La nuova versione di Shazam permetterà di accedere rapidamente ai testi e ai video musicali. Disponibili anche biografie e discografie degli artisti.

,

Al Mobile World Congress di Barcellona, Shazam ha annunciato un completo restyling delle applicazioni per iOS e Android, iniziato a febbraio, che porterà sostanziali novità in termini di interazione da parte degli utenti. Le persone interessate alla musica, agli spettacoli televisivi o ai brand potranno sempre usare Shazam nel modo tradizionale, ma avranno la possibilità di sfruttare le nuove funzionalità mediante un design ricco di contenuti.

Nel corso delle prossime settimane, gli utenti iOS e Android di Shazam vedranno un’evoluzione della piattaforma che creerà un’esperienza d’uso ancora più ricca e profonda. Il nuovo look offrirà un nuovo modo di interagire con la musica e la televisione, grazie al facile accesso alle anteprime, agli acquisti e alla condivisione di uno o più brani. Le novità sono numerose e arriveranno prima su iPhone e iPad. Successivamente anche gli utenti Android potranno scaricare dal Google Play Store la nuova versione dell’app. Ecco un riepilogo delle funzionalità:

  • Accesso rapido ai testi attraverso un’anteprima una volta trovato il brano, e accesso diretto al video musicale e ad altri video simili a quello che si stava cercando
  • Segnalazioni uniche a Shazam
  • Accesso immediato alle informazioni più rilevanti su qualsiasi show in onda su oltre 160 canali televisivi negli Stati Uniti: la musica dello spettacolo, il cast, la troupe e altro ancora
  • Biografie e discografie interessanti, per saperne di più sulla band che si sta ascoltando

Dal lancio di Auto Shazam nel mese di dicembre, il tempo trascorso su Shazam ha raggiunto un totale di 2,6 milioni di ore, ossia più di 100.000 giorni, durante i quali gli utenti hanno identificato brani e programmi televisivi. Il News Feed è stato usato per promuovere grandi eventi televisivi come il Country Music Awards, i Grammy e il Super Bowl. Grazie a Shazam, gli utenti hanno scoperto nuovi artisti, gruppi musicali e marchi. Il News Feed è stato anche utilizzato per lo streaming di contenuti esclusivi.

La scorsa settimana, Shazam ha annunciato una nuova importante partnership con Warner Music Group che comprende una etichetta in compartecipazione per gli artisti senza contratto, nonché una collaborazione di marketing tra il team di artisti della WMG. Un’icona Shazam identificherà gli artisti degni di supporto. WMG fornirà a Shazam contenuti esclusivi per migliorare l’esperienza dell’utente, fornendo a quest’ultimo più motivi per considerare Shazam la app ”must have” per ogni appassionato di musica.