QR code per la pagina originale

Ford divorzia da Microsoft per il Sync 3?

Un dirigente Ford smentisce le indiscrezioni trapelate la settimana scorsa. Per il Sync 3 deve essere ancora scelto il fornitore del sistema operativo.

,

Dal 2007 il sistema di infotainment integrato in molti modelli Ford, principalmente venduti negli Stati Uniti, è basato su Windows Embedded Automotive. Negli ultimi giorni sono emerse alcune indiscrezioni, secondo le quali la casa automobilistica di Dearborn avrebbe deciso di interrompere la collaborazione con Microsoft e scegliere QNX come sistema operativo per il prossimo Sync 3. In realtà, Ford non ha ancora stabilito il futuro partner e potrebbe solo rinegoziare l’accordo con l’azienda di Redmond.

Ford Sync è il sistema di informazione e intrattenimento in-car che permette al guidatore di controllare diverse funzioni, effettuare chiamate telefoniche, ascoltare musica, cercare punti di interesse ed ottenere le indicazioni stradali dal navigatore integrato. La versione più recente sarà presto disponibile anche in Italia, all’interno della nuova Ford Focus. Il guidatore può interagire con il sistema mediante un display touch da 8 pollici. Le operazioni possono essere eseguite anche con comandi vocali, quindi senza lasciare il volante. Le funzionalità base possono essere estese tramite app di terze parti.

Al Mobile World Congress di Barcellona, un dirigente Ford ha smentito le indiscrezioni, specificando meglio ii piani dell’azienda:

Sync 1 e 2 sono stati fatti insieme a Microsoft, ma non siamo sposati con loro. Per noi è un fornitore, così ogni volta dobbiamo valutare se sia il partner giusto. Stiamo decidendo le specifiche per la prossima generazione. […] In seguito avvieremo il normale processo di selezione del fornitore. Le specifiche saranno inviate a tutti, a Microsoft, a Apple, a tutti, e loro risponderanno con le offerte. Quindi valuteremo e faremo una scelta, ma quella scelta non è stata ancora fatta.

Ford quindi non ha scelto QNX come sistema operativo per Sync 3. BlackBerry 10 è basato su QNX. L’azienda che ha sviluppato QNX è stata acquisita da BlackBerry (ex RIM) nel 2010.

Fonte: CNET • Notizie su: ,