QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia OneDrive for Business

Dal 1 aprile, OneDrive for Business verrà offerto anche in versione standalone, quindi senza abbonamento ad Office 365, ad un prezzo di 2,50 dollari/mese/utente.

,

Alla SharePoint Conference, in corso a Las Vegas, Microsoft ha presentato le novità di OneDrive for Business (in precedenza SkyDrive Pro), la versione aziendale del noto servizio di cloud storage. Sono tre le novità principali, tra cui spicca la possibilità di sottoscrivere un abbonamento standalone. Finora, infatti, SkyDrive Pro era esclusivamente riservato agli abbonati Office 365 e SharePoint Online. L’azienda di Redmond ha inoltre semplificato la gestione e la ricerca del file.

OneDrive for Business condivide molte funzionalità di OneDrive, ma sono presenti specifiche caratteristiche indirizzate all’utenza aziendale. Gli utenti possono memorizzare, condividere e sincronizzare i file tra diversi dispositivi e sistemi operativi (desktop e mobile). Inoltre, è possibile collaborare in tempo reale con i colleghi di lavoro direttamente dall’interno di Office e modificare i documenti via browser, utilizzando Office Online o le app Office Mobile per Windows 8.1, Windows Phone 8, iOS e Android.

A partire dal 1 aprile, OneDrive for Business sarà disponibile come servizio standalone. L’offerta prevede 25 GB di spazio per ogni dipendente (con l’opzione di acquistare storage aggiuntivo), la sincronizzazione offline, l’accesso da multipli dispositivi e piattaforme, e strumenti di controllo da parte degli amministratori IT. Eventualmente è possibile aggiungere servizi Office 365, come email e meeting online.

Per semplificare l’uso del servizio, Microsoft ha posizionato i pulsanti per le azioni principali direttamente all’interno della cartella Documenti in Office 365. Con un solo clic è possibile creare un nuovo documento, caricare, modificare, sincronizzare e condividere i file selezionati. La sezione Site Folders apre invece la libreria dei documenti, mentre la funzione Smart Search permette di trovare subito i documenti appena si digitano le prime lettere della query. In futuro è prevista l’integrazione di altre funzionalità, tra cui la crittografia, e l’incremento dei limiti di storage.

Per celebrare il lancio di OneDrive for Business, Microsoft ha previsto uno sconto del 50% sul prezzo dell’abbonamento. Dal 1 aprile al 30 settembre 2014 sarà pari a 2,50 dollari/mese/utente. Le aziende che usano Office 365 ProPlus oppure Office con Software Assurance pagheranno invece 1,50 dollari/mese/utente.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,