QR code per la pagina originale

Xbox One: disponibile l’aggiornamento di marzo

Microsoft ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento di marzo per l'Xbox One. Tra le novità, miglioramenti al sistema dei party e del multiplayer

,

Microsoft ha iniziato la distribuzione dell’atteso aggiornamento di marzo per la sua console next generation Xbox One che porta con se moltissime novità, soprattutto focalizzate sul rinnovato sistema dei party e del multiplayer. Un aggiornamento significativo che è inoltre propedeutico all’imminente lancio del gioco Titanfall previsto per l’11 marzo in America e per il 13 marzo in Europa.

Davvero molto lunga la lista del change log di questo nuovo aggiornamento, disponibile come di consueto sul sito Xbox. Oltre alle novità riguardanti il sistema dei party e del multiplayer, Microsoft ha introdotto, come del resto già trapelato nei giorni scorsi, il supporto per l’audio Dolby Digital. Presente nell’aggiornamento anche il supporto a Twitch, una delle piattaforme più popolari tra quelle dedicate ai gamer, dove gli utenti Xbox One potranno condividere le proprie sessioni di gioco. Leggere modifiche anche alla gestione degli amici. Adesso, la lista è stata spostata al centro dell’home page dell’App Amici. La chat audio viene inoltre abilitata di default quando un gamer inizia una sessione di party e sarà possibile comunque possibile chattare con gli altri giocatori anche se non sia sta utilizzando il medesimo gioco.

Inoltre, in aggiunta alla possibilità di invitare gli amici a giocare, i gamer potranno accedere ad una lista in cui sono inclusi i nomi di tutti gli utenti con cui si è giocato di recente. L’aggiornamento di marzo dell’Xbox One introduce anche una serie di affinamenti e di correttivi inerenti al controllo del volume, alla gestione dei messaggi tramite l’App SmartGlass e al supporto agli accessori.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto

L’aggiornamento sarà distribuito progressivamente. Per tutti coloro che hanno lasciato la console in standby, l’aggiornamento sarà scaricato in background nei momenti di minor carico dei server, altrimenti sarà richiesta l’accensione della console.

Fonte: Xbox • Via: Xbox • Immagine: Neoseeker • Notizie su: Microsoft Xbox One, , , , ,