QR code per la pagina originale

iTunes Festival SXSW: per l’app non serve iOS 7.1

Apple rilascia la nuova applicazione per celebrare l'iTunes Festival al SXSW, ma manca l'aggiornamento a iOS 7.1: non è un prerequisito come ipotizzato.

,

Apple ha rilasciato ieri l’applicazione ufficiale, e rinnovata graficamente, di iTunes Festival. L’occasione è quella dell’imminente serie di concerti al SXSW, primi di Cupertino negli Stati Uniti, ma la disponibilità è ben più interessante per altri motivi: il rilascio di iOS 7.1. Proprio pochi giorni fa si è detto che l’app in questione avrebbe avuto l’imminente upgrade di iOS 7 come prerequisito, in realtà così non è. E la data di pubblicazione ufficiale è sempre più nel mistero, sebbene pare manchino ormai pochi giorni.

John Gruber di Daring Fireball, esperto del mondo Apple solitamente molto affidabile, ne era certo: iOS 7.1 sarebbe arrivato con il SXSW, perché l’applicazione di iTunes Festival avrebbe avuto bisogno del nuovo aggiornamento per poter funzionare correttamente. E invece Apple ha già rilasciato il software, ben prima della disponibilità di iOS 7.1, sparigliando nuovamente le carte in tavola. Sebbene vi sia ancora tempo per un download prima dell’inizio della kermesse musicale, prevista dall’11 al 15 di marzo, le probabilità sono tutt’altro che conosciute.

L’applicazione vede alcune piccole migliorie grafiche, per renderla più compatibile con lo stile di iOS 7 e, sebbene negli Stati Uniti non sia ancora disponibile, sembrerebbe funzionare con tutte le versioni di questo sistema operativo. E con il senno di poi il tutto ha senso, perché Apple vede ancora una buona fetta di dispositivi iOS 6 in circolazione e, ovviamente, non vuole escludere questi utenti da un evento così importante.

Come già noto, questo è il primo iTunes Festival che si tiene lontano dalla cornice della Roundhouse di Londra, dove ormai si ripete da anni, con record di pubblico sia in loco che a casa collegato dal Mac o da un iDevice. Sul palco saliranno Coldplay, Imagine Dragons, Kendrick Lamar, Soundgarden, Pitbull, Keith Urban e molti altri, per quello che è il primo esperimento a stelle e strisce della mela morsicata. La durata è comunque molto più ridotta rispetto alla kermesse londinese, tuttavia le modalità di fruizione sono le medesive: da iPhone, iPad, iPod Touch e Apple TV, ma anche da computer Mac o Windows aggiornati all’ultima versione di iTunes.

Galleria di immagini: iTunes Radio: le immagini

Fonte: MacRumors • Notizie su: , , , ,