QR code per la pagina originale

Mappe di iOS 8: traffico real time e molto altro

Apple è pronta a migliorare profondamente il suo servizio di mappe, per un iOS 8 in grado di predire il traffico live e ricco di nuovi punti d'interesse.

,

Apple è pronta a migliorare il suo servizio di Mappe, già limato in iOS 7 a seguito delle numerose polemiche derivate dalla precedente versione, quella in iOS 6. Niente più strade sbagliate, così come paesi sommersi dalle acque, bensì un servizio affidabile e molto utile per l’utente. E sarà forse la spinta positiva di CarPlay, ma pare proprio che in iOS 8 il traffico sarà aggiornato live.

A livello grafico non dovrebbe cambiare molto rispetto alla versione oggi disponibile, perché l’obiettivo per le Mappe di iOS 8 è quello di migliorare la struttura sottostante, per garantire un funzionamento sempre sicuro e affidabile. Si parte quindi con una libreria tutta nuova di punti d’interesse, come aeroporti, parchi, stazioni dei treni, fermate degli autobus, servizi d’autostrada. Il tutto in una cornice leggermente più leggibile, così che tutti questi dati siano disponibili al colpo d’occhio.

Stando alle indiscrezioni – iOS 8, probabilmente ora in versione preliminare, non è ancora stato rilasciato nemmeno in beta – vi sarebbe poi l’inclusione del trasporto pubblico per le città più grandi degli Stati Uniti, con orari in tempo reale del passaggio di una corsa in autobus o dell’arrivo della metro. Queste informazioni saranno affiancate alla modalità di navigazione a piedi, affinché l’utente non perda mai la strada. E proprio in fatto di traffico, pare che Apple sia pronta ad aggiornare live le condizioni delle strade di maggior percorrenza, grazie anche all’acquisizione di società come HopStop ed Embark. A questo si aggiungerà, infine, un sistema di navigazione intelligente, in grado di prevedere – con quali modalità non è ancora dato sapere – il tasso di congestione probabile di un determinato percorso.

Null’altro è dato sapere su iOS 8: qualora si seguissero le tempistiche canoniche, il software potrebbe essere presentato alla WWDC 2014 in estate, per una release pubblica il successivo autunno. Sempre che Apple decida di seguire il percorso di iOS 7, fatto questo tuttavia molto probabile.

Galleria di immagini: Apple CarPlay, le immagini

Fonte: 9to5mac • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: , , , ,