QR code per la pagina originale

Via libera al nuovo Apple Store di San Francisco

Apple ha ottenuto l'approvazione per la creazione di un nuovo Apple Store nella città di San Francisco. Sarà situato nella centralissima Union Square.

,

Il Consiglio di amministrazione della città di San Francisco ha concesso ad Apple l’approvazione definitiva per un nuovo Apple Store, che sarà costruito presso la Union Square, una delle zone centrali e maggiormente turistiche di una delle più famose città statunitensi.

Dopo mesi di trattative, il lungo processo di approvazione è stato concluso nella giornata di ieri e Apple può pertanto avviare i lavori per la costruzione del nuovo negozio con la mela morsicata. Sarà nello specifico situato all’angolo tra la Stockton Street e Post della Union Square – ove sono presenti numerosi store di lusso – e sarà molto grande, ovvero di ben 24.819 metri quadrati, circa il 45% più grande dell’Apple Store che si trova già tra la Stockton e Ellis. Vi lavoreranno circa 400 dipendenti e la casa di Cupertino si aspetta che le vendite in tale Apple Store supereranno quelle – entusiastiche – che riesce a registrare nell’iconico negozio di New York (visibile nell’immagine in apertura).

Così sarà il nuovo Apple Store a San Francisco, nella Union Square

«Siamo entusiasti che la città di San Francisco abbia dato la sua approvazione definitiva per iniziare a lavorare sul nostro nuovo negozio in una piazza pubblica, che garantirà una splendida aggiunta alla Union Square e creerà centinaia di posti di lavori in quel luogo», annuncia la portavoce di Apple Amy Bessette. «Il nostro negozio a Stockton Street è stato incredibilmente popolare, accogliendo oltre 13 milioni di clienti da quando ha aperto nove anni fa, e non vediamo l’ora di creare una nuova casa a Union Square».

Non vi è ancora alcun dettaglio sulla data in cui il gruppo di Cupertino inizierà i lavori sul nuovo Apple Store di San Francisco ma fonti vicine alla società suggeriscono che probabilmente ciò avverrà nel corso di quest’estate.

Il processo di approvazione per tale Apple Store ha richiesto più tempo del previsto poiché Cupertino ha dovuto applicare alcune modifiche in questo arco temporale. Ad esempio, era stata montata una polemica nella città perché il progetto originale di Apple prevedeva la rimozione di una fontana progettata da un artista locale, Ruth Asawa. Adesso però è tutto pronto per l’avvio dei lavori: il nuovo Apple Store avrà come attrazione principale una facciata di vetro alta due piani, caratterizzata da due porte scorrevoli e in generale da un design di lusso.

Fonte: Re-Code • Via: Apple Insider • Immagine: Northfoto / Shutterstock.com • Notizie su: