QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia novità per Outlook 2013

Gli utenti vedranno nuove opzioni in Outlook 2013 e Outlook Web App, integrate in Office 365 e Office 2013 SP1, che semplificano la composizione delle email.

,

Microsoft ha ricevuto numerosi feedback dagli utenti di Office 2013 e Office 365 su come migliorare l’esperienza d’uso delle suite di produttività. L’azienda di Redmond ha dunque risposto alle richieste introducendo diverse novità per Outlook 2013 e Outlook Web App, le due applicazioni per la gestione della posta elettronica, che si possono riassumere in tre principali cambiamenti: intestazione dei messaggi più compatta, editor di testo rinnovato e ricerca degli eventi nel calendario.

Il nuovo message header di Outlook 2013 permette di scegliere quante informazioni devono essere visualizzate. La modalità compatta nasconde quasi tutti i dati e i pulsanti, mostrando unicamente il nome del mittente, l’oggetto del messaggio e gli altri destinatari. per tornare alla vista classica è sufficiente un clic sulla freccia in alto a destra. Il layout varierà anche in funzione della dimensione del pannello di lettura. In alcune circostanze, infatti, i nomi dei destinatari verranno sostituiti da un indicatore numerico. Cliccando sul numero si aprirà un menu a discesa con nomi e foto. La novità è presente in Office 365 e Office 2013 SP1.

Gli utenti di Office 365 e Exchange Server 2013 SP1 beneficeranno invece delle nuove funzionalità aggiunte all’editor di Outlook Web App. Microsoft ha migliorato la funzione Incolla, consentendo di scegliere tre opzioni: Incolla così com’è, Incolla come HTML e Incolla come testo. La prima può essere utile per inserire nel messaggio di posta documenti Word o tabelle Excel senza perdere la formattazione, mentre la seconda permette di incollare una pagina web. Altre novità sono la creazione delle tabelle, l’anteprima di una pagina quando viene inserita una URL e l’inserimento del testo alternativo per le immagini.

L’ultima novità, sempre per Outlook Web App in Office 365, sarà disponibile nei prossimi mesi. L’utente potrà effettuare la ricerca degli eventi passati, presenti e futuri all’interno dei calendari personale o i calendari di gruppo. L’applicazione mostrerà un elenco di calendari in cui è presente la keyword, dopo aver cercato nel titolo, corpo e luogo dell’evento, nel nome del partecipante/organizzatore e nel nome della categoria applicata all’evento.

Fonte: Microsoft • Via: Microsoft • Notizie su: , ,