QR code per la pagina originale

Presunte specifiche per lo smartwatch di Google

Nuovi rumor sullo smartwatch di Google, prodotto in collaborazione con LG: avrebbe un display da 1,65 pollici, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna.

,

Un nuovo segmento di mercato che presto potrebbe rappresentare un nuovo terreno di sfida tra Google e Apple è quello relativo agli smartwatch. Si parla ormai da diverso tempo degli orologi intelligenti che il gruppo di Mountain View e quello di Cupertino sarebbero pronti a commercializzare, espandendo così ulteriormente il proprio raggio d’azione, nel tentativo di conquistare un settore oggi dominato da realtà come Samsung (con i nuovi Gear), Pebble e Sony.

Dai vertici del motore di ricerca ovviamente non sono giunte conferme o smentite, come quasi sempre accade in questi casi. C’è chi ipotizza una presentazione ufficiale del dispositivo giù nei prossimi mesi, forse in occasione dell’evento I/O 2014 che andrà in scena a fine giugno. Intanto il fluire dei rumor non si ferma e gli ultimi arrivano da una fonte che in passato ha già dimostrato di saperci fare quando si tratta di previsioni: evleaks. Il portale ha infatti pubblicato su Twitter quelle che potrebbero essere le specifiche del device marchiato Google, che come gli smartphone Nexus 4 e Nexus 5 potrebbe essere stato affidato a LG per quanto riguarda l’assemblaggio delle componenti.

Un concept mostra come potrebbe essere Google Watch

Un concept mostra come potrebbe essere Google Watch (immagine: Geeks Have Landed).

Si parla di un display LCD da 1,65 pollici con tecnologia IPS e risoluzione pari a 280×280 pixel, ovviamente touchscreen, 512 MB di RAM e memoria interna da 4 GB per il salvataggio dei dati. Ancora nessuna informazione, invece, per quanto riguarda il processore. Parte del leak va a confermare quanto già riportato all’inizio del mese, ad esempio per quanto riguarda lo schermo e la capacità di storage. È inoltre probabile che il software, così come l’interazione dell’utente, sarà basato in gran parte sull’assistente virtuale Google Now e sull’impiego dei comandi vocali.

Per fare un paragone, il modello Samsung Gear 2 presentato al recente MWC 2014 offre un pannello da 1,63 pollici (320×320 pixel), 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, dunque caratteristiche che sembrano in linea con quelle ipotizzate per lo smartwatch di Google.