QR code per la pagina originale

Twitter testa la timeline Fave People su Android

Twitter ha integrato nella versione alpha per Android una nuova sezione che permette di seguire solo gli account preferiti, in modo simile alle Liste.

,

Twitter ha avviato i primi test di una nuova funzionalità, denominata Fave People, che permette di tenere traccia degli utenti preferiti in una timeline separata. La feature è apparsa recentemente nelle versione alpha dell’app per Android, con la quale l’azienda testa i cambiamenti prima di integrarli nella versione beta e della distribuzione della release finale. Si tratta, in sostanza, di un approccio simile ma più semplice rispetto alle Liste, con le quali si possono inserire i following in gruppi specifici.

L’attuale versione preliminare di Twitter per Android prevede un menu nella parte superiore, che gli utenti possono utilizzare per passare da una sezione all’altra dell’applicazione. Fave People ha ottenuto una posizione di primo piano, in quanto è stata inserita alla destra di Home, la timeline principale. Quando l’utente tocca la nuova sezione vedrà una breve descrizione della funzionalità. Per “seguire” gli utenti preferiti è necessario aprire l’elenco dei following e toccare l’icona con la stella.

Ovviamente l’operazione sarà piuttosto lunga e noiosa se il numero di persone da seguire è molto alto, quindi non è una feature migliore delle Liste dal punto di vista dell’usabilità. La posizione della sezione Fave People e l’uso di una terminologia più chiara dovrebbe evidenziarne maggiormente la funzione. Per ogni account preferito è possibile attivare/disattivare le notifiche push, un’opzione molto utile per gli utenti che aggiornano spesso il proprio stato con tweet a raffica.

La comparsa della funzionalità non implica automaticamente il rollout ad un numero più ampio di utenti. Twitter introdurrà la sezione Fave People solo se verrà giudicata positivamente dai tester.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: