QR code per la pagina originale

Xbox: anche Microsoft lavora sulla realtà virtuale

Anche Microsoft starebbe preparando almeno un dispositivo a realtà virtuale per Xbox, in grado di rivoluzionare il modo di giocare.

,

Sony ha già annunciato di esser al lavoro sul mondo della realtà virtuale per PS4 ma anche Microsoft starebbe preparando un progetto simile, ovvero un dispositivo di realtà virtuale 3D proprietario dedicato a Xbox One che la compagnia dovrebbe svelare in seguito. Lo riporta il Wall Street Journal citando fonti anonime ma vicine alla compagnia statunitense.

La nuova tecnologia a realtà virtuale sarebbe in sviluppo a fianco di un altro progetto, quel “Fortaleza” oggetto di svariate indiscrezioni in passato. I due prodotti dovrebbero tradursi in «una suite di esperienze uniche per i prodotti Xbox di Microsoft» e almeno un dispositivo è focalizzato sull’integrazione della realtà aumentata con le immagini del mondo reale, fornendo «informazioni in tempo reale sulle persone, luoghi e oggetti», magari integrato con le tecnologie esclusive di Kinect.

Ciò non sorprende più di tanto dato che lo scorso agosto la compagnia aveva depositato un brevetto relativo a degli occhiali AR futuristici e, secondo il Wall Street Journal, Microsoft si starebbe già portando avanti per mostrare la sua tecnologia al pubblico che potrebbe rivoluzionare per sempre il modo di giocare.

Microsoft non ha fornito alcun commento a riguardo ma la sua diretta rivale, Sony, ha già annunciato Project Morpheus, un visore a realtà virtuale attualmente in fase di sviluppo. Funzionerà in abbinamento con PS4, Move e PS Camera, sarà un dispositivo leggero e comodo da indossare ed è con tale prodotto che l’azienda nipponica cercherà di offrire ai propri clienti un modo di giocare e di interagire con la console mai visto prima.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto