QR code per la pagina originale

Moto 360: svelate caratteristiche e funzionalità

Motorola rilascia altri dettagli sullo smartwatch Moto 360, con Android Wear, coprendo vari argomenti come funzionalità, design, ricarica e molto altro.

,

Motorola ha appena condiviso maggiori dettagli circa il suo nuovo smartwatch in arrivo, il Moto 360. Numerosissime le informazioni rilasciate, che coprono una vasta gamma di argomenti tra cui la durata della batteria, il design, le funzionalità, la metodologia di ricarica, il supporto agli smartphone e molto altro.

Il design

Moto 360 è un orologio che può esser indossato non solo sul polso destro, ma anche su quello sinistro. È dunque ideale anche per i mancini grazie a un’interfaccia utente smart, capace di orientarsi automaticamente in base al modo in cui l’utente lo indossa, un vantaggio che moltissimi altri smartwatch non possiedono.

I cinturini saranno intercambiabili, in modo tale che l’utente possa personalizzare l’orologio in base ai propri gusti; Moto 360 ha un corpo rotondo non solo per una semplice scelta di stile ma anche perché in tal modo offre uno schermo più ampio, seppur rimanendo confortevole al polso; l’azienda produttrice sta sviluppando un metodo speciale per la ricarica del device, che presumibilmente utilizzerà una tecnologia quale la ricarica per via induttiva.

La compagnia dichiara di aver progettato tale device per il mercato di massa e pensa di aver raggiunto un buon livello di design, che renderà il Moto 360 ideale non solo per gli uomini ma anche per le donne.

Le funzionalità

Moto 360 è basato su Android Wear e pertanto supporterà tutte le caratteristiche di tale piattaforma, compresi i comandi vocali, le notifiche personalizzabili e il sistema “sempre in ascolto”. La durata della batteria dovrebbe essere buona poiché Motorola ha posto un particolare focus su tale aspetto, avendo anche imparato dalla sua esperienza precedente in ambito indossabili con il Moto Actv.

A differenza del Samsung Gear 2, il Moto 360 non dispone di una fotocamera per scelta di Motorola. Secondo la compagnia, si tratta di una funzionalità che i suoi clienti non vogliono su un orologio e pertanto ha deciso di non integrarla. Il dispositivo andrà abbinato a uno smartphone per le funzionalità di notifica e lavorerà con tutti quei telefoni basati su Android 4.3 Jelly Bean o versione superiore.

Prezzo e uscita

Motorola non ha ancora fornito alcun dettaglio circa il prezzo di vendita del Moto 360, ma l’orologio dispone di materiali personalizzati e raffinati e pertanto è molto difficile che sia un prodotto a basso costo. Il debutto sul mercato statunitense avverrà in estate – tra giugno e settembre – ma l’azienda ha già in programma di rilasciarlo anche nel resto del globo.

Fonte: Mashable • Via: Android Community • Immagine: Motorola • Notizie su: Motorola Moto 360, , ,