QR code per la pagina originale

Wiko, in Italia tre nuovi smartphone economici

Wiko annuncia l'arrivo in Italia di tre nuovi smartphone Android, Wax, Rainbow e Bloom: saranno acquistabile da aprile a prezzi molto accessibili.

,

La compagnia francese Wiko Mobile annuncia l’arrivo in Italia di tre nuovi smartphone basati su Android e pensati soprattutto per conquistare i più giovani e le donne. Sono denominati Wax, Rainbow e Bloom e saranno acquistabili nel bel Paese a partire da aprile: il prezzo sarà di 139,90 euro per Bloom e 159,90 euro per Rainbow, mentre quello relativo al modello Wax non è ancora stato reso noto.

Lo smartphone di punta tra quelli appena presentati in Italia è Wiko Wax, il primo telefono europeo equipaggiato con il processore quad-core Nvidia Tegra 4i (da 1,7 GHz), il che lo rende particolarmente adatto per il gaming in mobilità. Grazie a uno spessore di soli 8,9mm e a un peso di 119 grammi, il dispositivo si caratterizza per una grande maneggevolezza e per un design dalle linee decise, che presenta anche una scocca soft touch, piacevole al tatto.

La dotazione tecnica comprende un ampio display da 4,7 pollici in risoluzione HD (da 1280×720 pixel) protetto dalla tecnologia Gorilla Glass 2, 1 GB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile via microSD fino a 32 GB, fotocamera frontale da ben 5 megapixel, fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e funzionalità HDR, in grado anche di registrare video in Full HD, e supporto alla connettività Wi-Fi, Bluetooth e 4G LTE. Il sistema operativo in esecuzione è Android 4.3 Jelly Bean.

Wiko Bloom e Wiko Rainbow fanno parte della gamma True Colors della compagnia francese e saranno pertanto disponibili in diverse colorazioni, ovvero giallo, turchese, fucsia, corallo, nero e bianco. Sono due smartphone dotati di un processore quad core da 1,3 GHz, memoria interna da 4 GB espandibile tramite schede microSD, e presentano sistemi operativi diversi. Rainbow si affida ad Android 4.2.2 Jelly Bean mentre Boom è equipaggiato con l’ultima release del robottino verde, ovvero la 4.4 KitKat.

La differenza principale tra i due terminali sta nel display, che nel modello Bloom ha la diagonale da 4,7 pollici (FWVGA, da 854×480 pixel) mentre in quello Rainbow da 5 pollici (in HD, da 1280×720 pixel). Bloom è poi dotato di una fotocamera frontale da 2 megapixel e di un modulo posteriore da 5 megapixel (con HDR), mentre Rainbow si contraddistingue per una fotocamera principale con sensore da 8 megapixel. Entrambe i device sono dual-SIM, ovvero capaci di supportare due diverse SIM card.

Notizie su: